fbpx
Home iPhonia iPhone Vetro temperato per iPhone 6s e Plus, su Amazon quelli compatibili con...

Vetro temperato per iPhone 6s e Plus, su Amazon quelli compatibili con 3D Touch

All’annuncio del 3D Touch dei nuovi iPhone 6s e iPhone 6s Plus, anche la nostra redazione si è inizialmente chiesta se le pellicole in vetro temperato avrebbero influito negativamente sul funzionamento della nuova tecnologia. A questa domanda rispose Phil Schiller qualche giorno più avanti, spiegando che non ci sarebbero stati problemi a patto che, per la produzione dei nuovi accessori, venissero rispettate le linee guida di Apple.

Per quanto riguarda le protezioni del display, «devono essere elettricamente conduttive, non devono superare 0,3 millimetri di spessore e non devono introdurre vuoti d’aria tra la pellicola e lo schermo». Tra i primi produttori che sono riusciti a creare un vetro temperato del tutto funzionale con i nuovi telefoni c’è Spigen che ha già reso disponibile all’acquisto su Amazon la versione per iPhone 6s e quella per il più grande iPhone 6s Plus.

Grazie al video di iDownloadBlog che ne ha già messa alla prova una è possibile scoprire chiaramente che il vetro temperato GLAS.tR SLIM non influisce minimamente sull’interazione con lo schermo e con l’attivazione delle nuove funzioni legate alla maggiore pressione delle dita sul display. Vista la facilità con cui si graffiano gli schermi dei nuovi telefoni (a tal proposito ricordiamo la nostra precedente esperienza con iPhone 6 Plus) forse vale la pena considerare l’acquisto di una protezione simile che, di fatto, ne aumenta la resistenza anche agli urti.

Per quanto riguarda i prezzi, questa volta non c’è differenza tra il vetro temperato per iPhone 6s con quello per il più grande iPhone 6s Plus: entrambi costano 19,99 euro.

vetro temperato per iPhone 6s

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,803FansMi piace
92,973FollowerSegui