WalkCar, la tavola elettrica per spostarsi in città che entra nello zaino

WalkCar è una rivoluzionaria tavola elettrica che trasporta l'utente su terreni facili e si controlla con l'inclinazione del corpo: la prova sul campo in un video

WalkCar

Sicuramente conoscerete già il Segway, particolare mezzo di trasporto elettrico molto simile ad un grande monopattino che si sposta attraverso l’inclinazione del corpo di chi lo utilizza. Questo dispositivo, seppur rivoluzionario, non ha mai preso realmente piede se non altro perché è abbastanza ingombrante, pesante e costoso. Il WalkCar ideato dall’ingegnere giapponese Kuniako Saito di Cocoa Motors prende il meglio da questa tecnologia e la rende decisamente più interessante.

Si tratta di una piccola tavola in alluminio dotata di ruote, elettrica, che permette di spostare una persona con un peso non superiore a 120 kg per 12 km alla velocità massima di 10 km orari con una sola ricarica. Come si scopre dal video, in calce all’articolo, è così piccola (30 x 40 centimetri) da entrare tranquillamente in uno zaino (pesa intorno ai 3 Kg), risultando così una soluzione perfetta per gli spostamenti in città, anche dove ci sono leggere pendenze, in quanto è capace di superare tranquillamente piccoli ostacoli quali possono essere dislivelli e cordoli. «Inoltre quando si scende dalla pedana il WalkCar si ferma automaticamente» ha spiegato il 26enne Kuniako, dimostrando essere un accessorio anche estremamente sicuro.

Sarà inizialmente lanciato su Kickstarter dove, attraverso una raccolta fondi, potrà accumulare abbastanza denaro per avviare la produzione di massa. Il prezzo si aggirerà intorno agli 800 dollari.

WalkCar