fbpx
Home iPhonia Apple Watch WhatsApp per Apple Watch diventa possibile grazie a WatchChat

WhatsApp per Apple Watch diventa possibile grazie a WatchChat

Con Apple Watch si possono già ricevere le notifiche di WhatsApp direttamente dal polso, ma installando l’app WatchChat l’accesso al servizio diventa praticamente completo. Questa applicazione, sviluppata da Alexander Nowak, consente infatti di accedere a tutte le chat, comprese quelle di gruppo, e di rispondere ai messaggi usando le risposte rapide, digitando il testo tramite la tastiera integrata oppure dettandolo o scarabocchiando con il dito sul piccolo schermo.

L’app integra diversi layout per tastiera (c’è anche la QWERTY italiana), adattando così lo stile di digitazione alle proprie preferenze ed è possibile perfino visualizzare le immagini ingrandendole con una pizzicata sullo schermo. WatchChat consente inoltre di avviare una nuova chat direttamente da Apple Watch e di ascoltare i messaggi vocali (ma non di inviarne), oltre che di visionare le chat archiviate e personalizzare le risposte rapide e la dimensione dei caratteri delle chat.

Whatsapp per Apple Watch diventa possibile grazie a WatchChat

WatchChat necessita di una breve configurazione al primo utilizzo. Sono solo 3 passaggi:

  • Aprire l’app WatchChat su Apple Watch
  • Aprire Whatsapp su iPhone, da qui recarsi in Impostazioni > Whatsapp Web > Scansiona codice QR
  • Scansionare il codice QR mostrato sullo schermo di Apple Watch (se compare un errore popup, riprovare fino a che non si completerà il collegamento con successo)

L’app è simile a WhatchMsg che, tuttavia, è stata poi rimossa dallo store. WatchChat è invece sul negozio virtuale di app dal 2017 e da quel momento – ricorda lo sviluppatore – è stata aggiornata in media una volta a settimana, di volta in volta correggendo bug e aggiungendo nuove funzionalità. Chi fosse interessato può acquistarla su App Store al prezzo di 3,49 euro cliccando qui.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,803FansMi piace
93,024FollowerSegui