WhatsApp e Siri vanno a braccetto su iOS 10, ma non su Apple Watch

Finalmente è possibile inviare un messaggio via WhatsApp e interagire con altre app usando Siri, l'assistente virtuale, ma solo su iPhone e iPad. Apple Watch, per il momento, resta fuori

whatsapp siri icon

A 5 anni dallo sbarco su iPhone 4s, Siri, l’assistente vocale di Apple, cresce e aggiunge con iOS 10 l’atteso supporto alle app di terze parti. Probabilmente la prima tra le più note applicazioni ad avvantaggiarsi delle API di Siri è stata WhatsApp: da anni gli utenti iPhone sognano di dettare a voce messaggi usando WhatsApp e Siri come è possibile fare da tempo con Messaggi di Apple.

WhatsApp è stata aggiornata solo poche ore dopo il rilascio di iOS 10. Per iniziare a usare WhatsApp con Siri occorre prima attivare il supporto a Siri nel menu Impostazioni->Siri->Supporto app.

whatsapp siri foto 1_abilitazione supporto siri
“Ehi Siri manda un messaggio con WhatsApp a Riccardo Quartarone dicendo ciao”, e Siri invia il messaggio su WhatsApp senza aprire l’applicazione. Integrazione perfetta, funzionamento egregio e istantaneo, come d’altronde ci saremmo attesi.

fig 2_invio con WhatsApp su iPhone
Presi dall’entusiasmo abbiamo voluto testare l’integrazione di Siri con WhatsApp sul nostro Apple Watch, confidando sull’esito positivo della prova, ma il risultato ha sconfessato le nostre aspettative: Siri su Apple Watch non ha inviato il messaggio via WhatsApp!

whatsapp siri fig 3_tentativo invio con WhatsApp su Watch
A onor del vero nessuna dimostrazione dell’integrazione sul Watch di Siri con app di terze parti era stata fatta alla WWDC 2016, ma davamo per certo che lo smartwatch Apple si sarebbe comportato come l’iPhone. La piccola speranza che il test non fosse andato a buon fine per mancanza sul Watch di un’app dedicata si è rapidamente spenta nei giorni successivi provando anche Linkedin, Airmail, Confide, Runtastic, che installano sul Watch, contrariamente a Whatsapp, le proprie controparti, e funzionano con Siri su iPhone ma non sullo smartwatch Apple. Nell’esempio mostrato, Siri è pronta ad inviare il messaggio con Linkedin su iPhone, mentre sul Watch si ostina a inviarlo su iMessage.

Ovviamente una spiegazione c’è: Siri SDK, ovvero il kit di sviluppo, non è disponibile su watchOS 3: rimane esclusivo appannaggio di iOS 10. A questo punto incrociamo le dita e attendiamo pazientemente il prossimo anno nella speranza di vedere finalmente l’integrazione di Siri con le app di terze parti anche sul nostro Apple Watch!