Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Eventi » La Worldwide Developers Conference di Apple torna il 5 giugno 2023

La Worldwide Developers Conference di Apple torna il 5 giugno 2023

Pubblicità

Apple ha annunciato che la sua annuale Worldwide Developers Conference (WWDC) si terrà online dal 5 al 9 giugno 2023. Il primo giorno è previsto anche un evento speciale in presenza all’Apple Park.

La WWDC23 è gratuita per tutti gli sviluppatori e punterà i riflettori sulle ultime novità di iOS, iPadOS, macOS, watchOS e tvOS. Apple spiega che, in quanto parte integrante dell’del suo continuo  per sostenere la creazione di app innovative, l’evento garantirà agli sviluppatori un accesso speciale a sessioni con ingegneri Apple e ad approfondimenti su nuove tecnologie e nuovi strumenti, per aiutarli a realizzare loro progetti.

“In Apple, la WWDC è uno dei momenti più belli dell’anno, perché ci dà l’opportunità di comunicare online e di persona con sviluppatori e sviluppatrici di talento da tutto il mondo che rendono questa comunità così straordinaria”, ha detto Susan Prescott, Vice President di Worldwide Developer Relations di Apple. “La WWDC23 sarà la conferenza più importante e più entusiasmante di sempre. Non vediamo l’ora di incontrarvi online e di persona per questo evento speciale!”

Oltre alle novità annunciate durante il keynote e la presentazione “State of the Union”, il programma online di quest’anno includerà  come di consueto sessioni, laboratori individuali e opportunità per interagire con ingegneri Apple e altri sviluppatori.

Il 5 giugno, sarà anche possibile partecipare a una giornata speciale all’Apple Park per assistere al keynote e alla presentazione “State of the Union”, insieme alla community online di tutto il mondo. I posti per l’evento in presenza saranno limitati e i dettagli per fare richiesta di partecipazione verranno pubblicati presto sul sito Apple Developer e nell’app.

La WWDC23 è anche un’opportunità per sostenere, con la Swift Student Challenge, gli studenti che si cimentano con la programmazione. La Swift Student Challenge è uno dei tanti programmi della Mela pensati per sviluppatori e studenti di tutte le età con una passione per la programmazione. Studenti di tutto il mondo sono invitati a creare una playground app su un argomento a scelta con l’aiuto di Swift Playgrounds, app per iPad e Mac che permette di imparare il linguaggio di programmazione Swift in modo interattivo e divertente. I progetti per la Swift Student Challenge di quest’anno possono essere inviati a partire da oggi fino al 19 aprile. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web della Swift Student Challenge.

Apple condividerà altre informazioni prima della WWDC23 sull’app Apple Developer e sul sito Apple Developer.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi iMac con chip M3, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3

Minimo storico iMac con M3, solo 1299 €

Su Amazon va in sconto va al minimo l'iMac con processore M3 in versione base. Lo pagate 330 euro meno del suo prezzo di listino nella configurazione con 256 GB di disco, CPU 8-core e GPU 8-core, solo 1299 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità