Xiaomi Redmi Note 7 ora in Italia, phablet con fotocamera bomba che straccia tutti sul prezzo

In Cina c’è da gennaio e in rete si compra a prezzi incredibili: ora Xiaomi Redmi Note 7 è ufficialmente distribuito in Italia. Report, fotogalleria e dettagli dalla presentazione di Milano

xiaomi redmi note7 53

Tutti possono permettersi un phablet con design e alcune specifiche premium: ora con l’arrivo di Xiaomi Redmi Note 7 in Italia con distribuzione ufficiale del costruttore, questa possibilità diventa ancora più concreta per un maggior numero di utenti che preferisce acquistare nei negozi e presso gli operatori del Bel Paese.

In Cina è stato lanciato a gennaio e grazie alle offerte su Internet si può comprare a poco più di 200 euro. In Italia Xiaomi Redmi Note 7 è proposto a listino a partire da 179,99 euro.

Un prezzo irrisorio per uno smartphone che a prima vista, per dimensioni e design, non ha nulla da invidiare a diversi Android proposti a prezzi decisamente più elevati. Sottile e con maxi schermo da 6,3” con risoluzione 2.340 x 1.080 pixel in formato 19,5:9, mette a disposizione persino una doppia fotocamera. Quella principale con sensore Samsung da ben 48 megapixel assistita da un sensore da 5 megapixel impiegato per raccogliere informazioni sulla profondità.

Il modulo fotografico principale da 48 megapixel con obiettivo f/1.8 eguaglia in risoluzione il sensore impiegato anche nelle ammiraglie Android di ultimissima generazione. Grazie alla tecnologia Super Pixel quattro pixel del sensore vengono impiegati come fossero uno solo più grande di dimensioni da 1,6 micron, una soluzione che permette di scattare immagini da 12 megapixel con più dettagli e più luce, per ottenere scatti di buona qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Il processore Qualcomm Snapdragon 660 mette a disposizione 8 core di calcolo Kyro 260 con frequenza fino a 2,2 GHz, abbinati a core grafici Adreno per assicurare prestazioni elevate ma anche un occhio di riguardo all’autonomia complessiva del terminale.

Per garantire lunghi periodi di funzionamento tra una ricarica e l’altra, il costruttore impiega una batteria da ben 4.000 mAh con supporto per la tecnologia Qualcomm Quick Charge 4. La ricarica avviene tramite connettore USB-C.
xiaomi redmi note7 40

Xiaomi Redmi Note 7 è proposto in Italia nelle colorazioni Neptune Blue, Nebula Red e Space Black a 179,99 euro per il modello da 32GB con 3GB di RAM. Per chi vuole più brio con le app e più memoria per foto e dati arriva anche in versione da 4GB di RAM e 64GB di storage a 219,99 euro.

Secondo quanto si è appreso nel contesto dell’evento di oggi, la versione ufficiale di Redmi Note 7 con 3GB di Ram e 32 GB di memoria, sarà in vendita dalle 13 del 21 marzo a 179,90 euro. Redmi Note 7 in versione da 4GB di ram più 64 GB di memoria, sarà in vendita dal 15 marzo alle 13 presso lo store di Mi Store e alcune grandi catene di informatica ed elettronica a 199,90 euro

Come detto  In Cina è stato lanciato a gennaio e grazie alle offerte su Internet si può comprare a poco più di 200 euro.