fbpx
Home Macity Software / Mac App Store 15 candeline per il player tuttofare VLC

15 candeline per il player tuttofare VLC

Gli sviluppatori di VLC festeggiano i 15 anni di attività, tecnicamente il 15° anno del relicensing di tutto il software secondo la licenza per software GNU General Public License, come da accordi con l’École Centrale Paris l’1 febbraio del 2001.

Il progetto del player risale in realtà a cinque anni prima, era denominato “Network 2000” ed era stato concepito dallo sviluppatore Michel Kaempf con 21275 linee di codice, inizialmente con l’idea di creare un software che permettesse di guardare la TV sul computer. Nel febbraio del 2001 fu concesso l’utilizzo come open source all’infuori della scuola, Da allora il player ha ottenuto il contributo di 700 persone da venti diversi paesi, 70000 “commits” (modifiche al progetto), è stato scaricato almeno 2 miliardi di volte e vanta centinaia di milioni di utenti. Il progetto è continuato a evolvere sempre su base volontaria ed esistono porting del software in pratica per tutte le piattaforme possibili e immaginabili (inclusi iOS, OS X e Apple TV). Tra i progetti futuri: migliorie per le versioni mobile, il supporto al decoding con l’appoggio delle GPU, funzionalità di adaptive streaming e l’integrazione di ChromeCast.

VideoLAN è un’organizzazione no-profit composta da un team di volontari. Tutte le spese sono sostenute grazie alle donazioni degli utenti.

VLC su Apple TV

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,803FansMi piace
93,034FollowerSegui