HomeiOSil mio iPhoneIl 3D Touch di iPhone 6s si può usare anche per lo...

Il 3D Touch di iPhone 6s si può usare anche per lo zoom

iPhone 6s e iPhone 6s Plus aggiungono una nuova dimensione alla interfaccia multi-touch dell’iPhone con il 3D Touch, meccanismo che rileva con quanta pressione si tocca il display, offrendo nuove modalità di interazione. Le gesture “Peek” e “Pop” permettono di “immergersi” dentro e fuori un contenuto; basta premere leggermente per dare un’occhiata a una foto, un’e-mail, una pagina web o altri contenuti, e premere un po’ più a fondo per entrare direttamente dentro il contenuto. Il meccanismo delle azioni rapide offre scorciatoie per accedere ad azioni comuni (inviare un messaggio o scattare un selfie con la pressione dalla schermata Home) ma è utile anche nel campo dell’Accessibilità.

Il francese iGen spiega che il 3D Touch può essere sfruttato con l’accessibilità attivando da Impostazioni -> Generali – > Accessibilità l’opzione “Zoom” e poi “Mostra controller”, un meccanismo che permette di ingrandire porzioni dello schermo usando una icona a forma di controller (tipo joypad). Premenendo con più forza sull’icona del controller è possibile ingrandire quanto selezionato nel riquadro, premendo normalmente è possibile selezionare opzione quali “riduci”, “zoom finestra”, “scegli filtro”, “Nascondi controller” o attivare i filtri per le schermate (inverito, scala di grigi, scala di grigi invertita, luminosità bassa).

macgpic-1443773600-42206400440755-sc-op

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 256 GB a 617 €, minimo storico con sconto del 25%!

In offerta con sconto del 25% su Amazon il più recente Mac mini con processore M1 con SSD da 256 GB. Lo pagate solo 617 €, il minimo assoluto mai visto per questo computer
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial