5G più vicino: ZTE prima al mondo a completare il test NR a 2,6 GHz

La compagnia cinese sempre più leader nella connessione dati di nuova generazione grazie a China Mobile

5G più vicino: ZTE prima al mondo a completare il test NR a 2,6 GHz

ZTE ha annunciato oggi di aver completato, nella filiale di Guangdong di China Mobile, il primo test NR a 2,6 GHz nella prova sul campo di Guangzhou 5G. È la prima volta che l’apparecchiatura NR a 2.6 GHz viene adottata in una prova sul campo e ha superato il test con successo e senza intoppi.

ZTE, che solo pochi giorni fa ha realizzato la prima chiamata 5G al mondo con il proprio smartphone prototipo, è il primo fornitore a condurre il test NR a 2,6 GHz. Questo test adotta la serie completa di soluzioni di ZTE, comprese le stazioni base ad alte prestazioni 5G, le reti core e i dispositivi più recenti. I risultati del test mostrano che a una larghezza di banda di 100 MHz, la velocità di picco del downlink dell’utente singolo è stabile a 1,8 Gbps e la distanza massima è di 3 km.

5G più vicino: ZTE prima al mondo a completare il test NR a 2,6 GHz

Il test NR a 2,6 GHz, condotto congiuntamente da ZTE e China Mobile, si basa interamente sulla prova sul campo conforme a 3GPP R15. Il test ha verificato le prestazioni fondamentali della rete SA, incluse le prestazioni di accesso SA e la tariffa utente singola SA. A causa della complessità dell’ambiente di test, ZTE e China Mobile hanno dovuto considerare la complessa soluzione di frequenza e la garanzia della rete esistente nel completare la prova sul campo per non causare alcun impatto agli utenti.

Questo test, insieme alla presentazione del router 5G di D-Link al CES 2019 e alle trattative di Apple con Samsung e MediaTek per i modem 5G dei futuri iPhone 2020, è un ulteriore passo avanti verso l’affermazione del nuovo standard per le reti mobili.