fbpx
Home News 9 telefoni su 10 attivati negli USA a Natale erano iPhone

9 telefoni su 10 attivati negli USA a Natale erano iPhone

In un report di Flurry Analytics si afferma che nove smartphone su dieci attivati il giorno di Natale del 2020, erano iPhone. Com’è facile immaginare, nel giorno in questione negli USA si ricevono in regalo molti telefoni, si registrazioni numerose attivazioni ed è un evento unico per analizzare le preferenze dei consumatori.

L’iPhone 11 è stato il dispositivo più attivato a Natale, con un numero di attivazioni del 5% superiori rispetto alla media di attivazioni segnalate tra il 18 e il 24 dicembre. È il secondo anno di seguito che l’iPhone 11 guadagna il primo posto in questa classifica, seguito da iPhone XR. Il dispositivo top di gamma più costoso indicato nella classifica è l’iPhone 12 Pro Max che secondo gli analisti continua a vantare una domanda “forte e duratura”.

La classifica non stupisce ed è in linea con i consueti trend registrati ogni anno, con i dispositivi più recenti di Apple che attirano sempre nuovi utenti e clienti fedelissimi. La lineup di iPhone 12 è quella che attira di più l’attenzione da parte di chi ha intenzione di cambiare il proprio dispositivo.

9 telefoni su 10 attivati negli USA a Natale erano iPhone

L’unico dispositivo non di Apple indicato in questa particolare classifica è l’LG K30, smartphone Android di fascia media, ideale per chi non ha troppe pretese ma che non vuole rinunciare ad un bel display touchscreen. Nella classifica complessiva i device a basso costo dominano e dispositivi come l’iPhone SE e l’LG K30 sono molto apprezzati dagli utenti. In linea generale da parte degli americani sembra esserci maggiore attenzione per i dispositivi meno costosi. L’iPhone 12 mini, nonostante il prezzo di ingresso inferiore rispetto ai “fratelli”, ha attirato di meno l’attenzione, probabilmente per sconti inferiori rispetto a quelli praticati con altri dispositivi Apple.

Secondo Flurry, il numero totale di attivazioni di nuovi dispositivi è sceso del 23% rispetto allo scorso anno; a loro dire un segnale legato a difficoltà economiche e al numero inferiore di persone che si sono riunite per le feste.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 prima volta in sconto su Amazon: solo 1599 euro per la versione 512GB

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui