HomeiOSil mio iPhoneAgli sviluppatori la Beta 6 di iOS 13.4, iPadOS 13.4, watchOS 6.2...

Agli sviluppatori la Beta 6 di iOS 13.4, iPadOS 13.4, watchOS 6.2 e tvOS 13.4

Apple ha rilasciato agli sviluppatori la sesta versione beta degli aggiornamenti a iOS 13.4 e iPadOS 13.4. Questa beta arriva a 50 giorni dal rilascio di iOS 13.3.1, versione nella quale è stata aggiunta l’impostazione che consente di controllare l’utilizzo dei servizi di localizzazione da parte del chip U1 a banda ultralarga.

Come sempre le nuove release beta dei sistemi operativi possono essere scaricate dall’Apple Developer Center o come aggiornamenti over-the-air direttamente dai dispositivi. Dopo le versioni per sviluppatori, dovrebbero arrivare anche le Public Beta per gli utenti iscritti al relativo programma.

iOS 13.3 arriva la prossima settimana secondo un vettore

Tra le  peculiarità individuate in iOS 13.4: novità relative ai servizi di localizzazione (quando un’app chiede di usare sempre la propria posizione, la prima volta che si avvia l’app con l’opzione “Posizione” impostata su “in Uso” , verrà mostrata la richiesta), alle scorciatorie di tastiera (una nuova abbreviazione in Foto consente lo switch tra schede, ricerca e funzioni per la creazione di albumn) e l’arrivo della funzione iCloud Folder Sharing (la possibilità di condividere cartelle con iCloud Drive), mostrata alla WWDC di giugno ma solo ora disponibile. Con le nuove beta dei sistemi operativi e con xCode 11.4, Apple consente agli sviluppatori di vendere app per macOS e iOS in bundle unici. Apple ha integrato il supporto per nuove emoji, per le APi CarKey (la possibilità di aprire/chiudere portiere auto senza chiavi e avviare il motore di alcune auto con iPhone o Apple Watch). Le icone nell’app Mail sono organizzate diversamente. L’icona per la cancellazione di una mail non è più in basso a destra vicino a quella di “Rispondi” ma è posta sul lato opposto. Le icone per contrassegnare e filtrare le e-mail, sono al centro.

La versione definitiva di iOS 13.4 arriverà il 24 marzo.

In watchOS 6.2 (anche questa una “Golden Master”, del tutto simile alla definitiva) è stato integrato il supporto per gli acquisti in-app direttamente dall’App Store sull’Apple Watch. Gli sviluppatori possono creare app per watchOS con funzionalità “premium” che sarà possibile sbloccare direttamente dal polso. Apple ha rilasciato anche la sesta beta dell’aggiornamento a tvOS 13.4.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial