HomeiOSil mio iPhoneiOS 13.4 sarà disponibile nella versione finale il 24 marzo

iOS 13.4 sarà disponibile nella versione finale il 24 marzo

Le versioni definitivs di iOS 13.4 e iPadOS 13.4 saranno disponibili il 24 marzo. A riferirlo è Apple stessa nel comunicato con l’annuncio del nuovo iPad Pro 2020.

“iPadOS 13.4 con supporto per mouse e trackpad sarà disponibile dal 24 marzo come aggiornamento software gratuito per tutti i modelli di iPad Pro, iPad Air 2 e successivi, iPad (quinta generazione e successive), e iPad mini 4 e successivi”, si legge nel documento.

Con iPadOS 13.4, Apple porta il supporto per i trackpad su iPad, offrendo un modo tutto nuovo di interagire con il proprio dispositivo. Anziché replicare l’esperienza d’uso di macOS, il supporto per trackpad è stato reinventato. Quando l’utente sposta il dito sulla superficie del trackpad, il puntatore si trasforma per evidenziare gli elementi dell’interfaccia. E con i gesti Multi-Touch sul trackpad è possibile navigare l’intero sistema operativo in modo facile e veloce senza che l’utente debba mai alzare la mano dalla superficie.

Apple spiega ancora che il supporto per trackpad sarà disponibile su tutti gli iPad con iPadOS 13.4, ed è compatibile con Apple Magic Mouse 2, Magic Trackpad 2 e Magic Keyboard per iPad Pro. Funziona anche con i mouse di terze parti collegati via Bluetooth o USB.

Sono in arrivo update specificinella suite di app per la produttività di Apple iWork – Pages, Numbers e Keynote – che offririano un mmodo nuovo di lavorare con i documenti su iPad.

iOS 13.4 sarà disponibile nella versione finale il 24 marzo

Apple ha già rilasciato varie beta di iOS 13.4 e iPadOS 13.4; l’ultima beta di iOS 13.4 dovrebbe arrivare nelle prossime ore, e poi giorno 24 marzo, seguirà la versione definitiva. Tra le  peculiarità già individuate in iOS 13.4: novità relative ai servizi di localizzazione (quando un’app chiede di usare sempre la propria posizione, la prima volta che si avvia l’app con l’opzione “Posizione” impostata su “in Uso” , verrà mostrata la richiesta), alle scorciatorie di tastiera (una nuova abbreviazione in Foto consente lo switch tra schede, ricerca e funzioni per la creazione di albumn) e l’arrivo della funzione iCloud Folder Sharing (la possibilità di condividere cartelle con iCloud Drive), mostrata alla WWDC di giugno ma solo ora disponibile. Con le nuove beta dei sistemi operativi e con xCode 11.4, Apple consente agli sviluppatori di vendere app per macOS e iOS in bundle unici. Apple ha integrato il supporto per nuove emoji, per le APi CarKey (la possibilità di aprire/chiudere portiere auto senza chiavi e avviare il motore di alcune auto con iPhone o Apple Watch). Le icone nell’app Mail sono organizzate diversamente. L’icona per la cancellazione di una mail non è più in basso a destra vicino a quella di “Rispondi” ma è posta sul lato opposto. Le icone per contrassegnare e filtrare le e-mail, sono al centro

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial