fbpx
Home Hi-Tech Android World Android Auto, sarà Hyundai la prima ad utilizzarlo

Android Auto, sarà Hyundai la prima ad utilizzarlo

Hyundai ha annunciato che sarà il primo produttore del settore automotive ad integrare in una sua vettura il supporto ad Android Auto, il sistema di integrazione in auto di Google dedicato a tutti i possessori di dispositivi Android e diretto concorrente di Apple CarPlay, che dispone già del supporto Hyundai sulle Hyundai Sonata 2015.

Il primo modello che potrà beneficiare di questo aggiornamento sarà la proprio la Hyundai Sonata con Navigation, modello del 2015. I proprietari dell’auto potranno recarsi presso il loro concessionario di fiducia ed eseguire l’aggiornamento del sistema. Una volta completato l’update, potranno sfruttare Android Auto nel caso in cui disponessero di uno smartphone con Android 5.0 o versioni successive, per ottenere funzionalità Google integrate con il sistema di guida, come Google Now, Google Maps, Google Music e i messaggi. Verso fine di 2015 questo aggiornamento sarà eseguibile direttamente dagli utenti via USB, con l’uso di un account MyHyundai.

“Android Auto si allinea con i principi fondamentali di interior design di Hyundai per sicurezza, intuitività e semplicità – ha dichiarato Dave Zuchowski, Presidente e CEO di Hyundai Motor America – Abbiamo lanciato questa funzione attesissima sulla nostra best-seller Sonata, aggiungendo valore alla nostra offerta. Con il lancio di Android Auto, mettiamo a disposizione di più proprietari l’esperienza della tecnologia d’avanguardia”.

 

 

Android Auto in the 2015 Hyundai Sonata

Offerte Speciali

MacBook Air 512 GB ancora più giù: solo 1318 €, risparmiate oltre 200€

MacBook Air 512 GB in forte sconto a 1319 euro; modello da 256 GB a 1049 €

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB ad un prezzo davvero appetibile: 1319 euro invece che 1529. Ma anche il modello da 256 Gb offre un prezzo di richiamo: 1049 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,569FansMi piace
94,153FollowerSegui