fbpx
Home Recensioni Anker SoundCore Boost, 20W di potenza a un prezzo da urlo

Anker SoundCore Boost, 20W di potenza a un prezzo da urlo

Se rientra nel vostro budget, comprate Anker SoundCore Boost. Quello che vi stiamo consigliando è uno speaker Bluetooth che abbiamo avuto in prova nelle scorse settimane e che ci ha davvero stupito per la sua incredibile resa sonora in rapporto alle dimensioni e al prezzo per cui viene commercializzato.

Semplice e lineare dal punto di vista estetico, questa cassa è l’ideale per ascoltare musica in casa oppure all’aperto grazie alla sua certificazione IPX5 che la rende resistente agli spruzzi d’acqua: in più offre una presa USB che permette di ricaricare anche uno smartphone, trasformandosi all’occorrenza in una vera e propria power bank.

Anker SoundCore Boost

Com’è fatto

Non appena lo si tira fuori dalla scatola si apprezzano i materiali con cui è realizzato: plastica robusta per le due faccate piatte e rivestite da una soffice gommatura piacevole al tatto, rigida gomma per il tappo che protegge le prese e tela di qualità a ricoprire la griglia che circonda completamente la cassa proteggendo i driver.

Agli angoli della base ci sono quattro piccoli piedini in gomma che permettono di stabilizzarla al di sopra di una superficie liscia, sul lato superiore ci sono invece i tasti per il controllo remoto della musica (Play/Pausa e (+) e (-) per salto tracce e volume), On/Off per l’accensione e il tasto UP per attivare la funzione di BassUp che, come suggerisce il nome stesso, all’occorrenza fornisce maggiore enfasi alle basse frequenze.

E’ una cassa Bluetooth che volendo si accoppia a qualsiasi altro smartphone anche tramite NFC oppure si collega a un comune lettore MP3 o una qualsiasi altra fonte audio tramite presa AUX (jack da 3.5mm). Adiacente a quest’ultima ci sono anche la presa microUSB per la ricarica della batteria interna e l’uscita USB per ricaricare uno smartphone: stando ai nostri test la porta eroga circa 1A, quanto basta per ripristinare l’energia di uno smartphone.

Misure: 19 x 6.3 x 5.7 centimetri
Peso: 580 grammi

E’ abbastanza grande e pesante da non poter stare in una tasca dei pantaloni, inoltre il design è molto elegante e ben si accosta in casa all’interno di qualsiasi ambiente, specialmente se circondato da mobili con taglio moderno. Nonostante ciò, è certificata IPX5, in pratica l’involucro è protetto contro i getti d’acqua, ciò significa che si può usare tranquillamente a bordo piscina (ma non al mare, visto che manca la certificazione contro le infiltrazioni di polvere e sabbia) senza rischiare di incorrere in malfunzionamenti.

Come va

Nel momento in cui si completa l’accoppiamento (basta accenderla tenendo premuto il tasto On per qualche secondo e cercare Soundcore Boost nella lista dei dispositivi Bluetooth nelle vicinanze) e si avvia la riproduzione di un qualsiasi brano musicale ci si accorge dell’elevata qualità audio della cassa.

Quel che più colpisce è la pulizia dei suoni anche al 30% del volume, già più che sufficiente per fare da sottofondo all’interno di una stanza di medie dimensioni. Al massimo del volume la potenza erogata è incredibile, al pari di altre casse che abbiamo provato in passato e che costavano anche più del doppio.

Con Soundcore Boost, Anker ha fatto un ottimo lavoro anche in ottica di riproduzione dei bassi. Sono ben presenti in qualsiasi condizione, ma è attivando la funzione di BassUp (attiva di default all’accensione) che avviene la magia. In brani come Englishman in New York di Sting, la melodia di basso fa letteralmente vibrare il piano di appoggio sul quale si trova l’altoparlante.

La riproduzione audio avviene a 360 gradi, anche se i driver posizionati nella metà posteriore si preoccupano unicamente di riprodurre le basse frequenze, lasciando il compito di riprodurre principalmente i medi e gli alti ai driver posti frontalmente. Questa suddivisione risulta ancor più impressionante nei brani dove predominano i cori di voci, come l’introduzione di Bohemian Rhapsody dei Queen dove ci si ritrova praticamente avvolti dalla melodia.

E’ particolarmente indicato per la riproduzione di brani rock (una vera goduria con Welcome to the Jungle dei Guns N’ Roses) mentre non ci ha stupito particolarmente con la musica classica, come il pianoforte di Debussy o gli archi di Rossini in Guglielmo Tell, che ci sono sembrati leggermente sottotono rispetto al resto.

Anker SoundCore Boost

Conclusioni

Se volete una cassa Bluetooth da portare in un pic-nic e che sia capace di stupire i vostri amici, prendete in seria considerazione questo nuovo altoparlante di Anker, perché ha davvero tutte le carte in regola per sostituire anche un eventuale speaker casalingo per rilassarsi con la propria musica da soli o in compagnia.

Resistenza all’acqua, 10 ore di autonomia e ricarica di emergenza di uno smartphone sono funzioni aggiuntive che completano quella che consideriamo sotto ogni punto di vista una delle migliori casse Bluetooth attualmente disponibili in commercio per la fascia di prezzo in cui si posiziona.

Prezzo al pubblico

Anker Soundcore Boost costa 69,99 euro.

Offerte Speciali

iPad ricondizionati, scontati e in pronta consegna su Amazon

iPad ricondizionati, scontati e in pronta consegna su Amazon

Su Amazon trovate iPad ricondizionati, in condizioni pari al nuovo e garantiti un anno. In più sono in pronta consegna.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,342FansMi piace
94,920FollowerSegui