HomeMacityFinanza e MercatoApp Store traina i servizi Apple nel primo trimestre 2021

App Store traina i servizi Apple nel primo trimestre 2021

Pur non offrendo linee guida per la prossima trimestrale, Apple ha indicato come possibile un rallentamento della crescita per la divisione servizi: al contrario l’aumento del fatturato di App Store nel primo trimestre 2021 lascia ora prevedere un possibile risultato superiore sia alle previsioni di Cupertino che a quelle di Wall Street.

In generale sia Apple che gli analisti hanno previsto un rallentamento della crescita di App Store e servizi per il primo trimestre di quest’anno, dopo il notevole balzo nelle spese per contenuti e servizi digitali dovuto alle chiusure per pandemia negli ultimi mesi del 2020. Invece secondo i dati di Evercore il rallentamento non c’è stato, anzi: il fatturato di App Store nel primo trimestre 2021 sarebbe cresciuto del 32%. L’andamento estremamente positivo protratto è stato rilevato anche da altre società di analisi di mercato: ne abbiamo parlato qui.

App Store spinge la crescita dei servizi Apple nel primo trimestre 2021

Sempre per Evercore il fatturato di App Store è aumentato del 33% sia a gennaio che a febbraio, mentre per il mese di marzo la percentuale è di +31%, come riporta Philips Elmer-DeWitt. La crescita sembra inoltre interessare non solo App Store ma anche le altre voci e servizi di Cupertino: solo musica e videogiochi mostrano un aumento inferiore alle percentuali e alle medie indicate. A confronto le previsioni precedenti degli analisti puntavano a una crescita dei servizi Apple del 16%, in calo dopo il +24% registrato nell’ultimo trimestre dello scorso anno.

Ora invece la previsione di crescita dei servizi Apple punta al 20%, grazie al traino di App Store, ma anche per un altro possibile trimestre forte per le vendite di iPhone, che a loro volta spingono le vendite dell’estensione di garanzia Apple Care, un’altra voce importante dei servizi di Cupertino. Tra gli altri fattori positivi indicati quello dell’intrattenimento, sostenuto dai servizi di streaming in abbonamento. Per tutte queste ragioni mentre la quotazione del titolo AAPL è di circa 125 dollari, Evercore prevede che arriverà fino a 175 dollari per azione.

Per Apple i primi tre mesi del 2021 corrispondono al secondo trimestre fiscale: i risultati saranno presentati a fine aprile. Tutti gli articoli dedicati a Finanza e Mercato sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 512 GB, risparmio di 450 € spedito subito

Su Amazon comprate in sconto di 450 euro il MacBook Pro 16" con processore M1 da 52 GB. Ribasso del 16% e pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial