fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato iPhone 11 Pro fa boom: Apple ordina il 40% in più di...

iPhone 11 Pro fa boom: Apple ordina il 40% in più di schermi OLED

I pannelli OLED che Samsung ha spedito a Apple a settembre sono stati il 40% in più rispetto a quanto inizialmente previsto, lasciando immaginare una massiccia richiesta di iPhone 11 Pro. A riferirlo è il sito finanziario coreano The Investor secondo il quale Samsung potrebbe avere spedito fino a 50 milioni di pannelli OLED ad Apple nella sola metà del 2019.

Nell’articolo si afferma che a luglio Samsung ha spedito 3.9 milioni di pannelli, ad agosto 8.4 milioni di unità e a settembre 9.9 milioni (numero superiore rispetto ai previsti 6.9 milioni). Per ordini relativi a ottobre si suppongono numeri intorno ai 9.8 milioni di unità, per novembre si parla di 5 milioni di unità; per dicembre non sono state fatte previsioni. Da questi dati sembra insomma che i numeri in questione saranno vicini ai 40/50 milioni.

Di vendite elevate per iPhone 11 Pro si parla già da settembre, subito dopo il lancio dei vari modelli. Il trimestre con il mese questione potrebbe essere il primo con risultati superiori rispetto a quelli prima attesi.

L’iPhone 11 Pro Max al primo posto nella classifica smartphone di Consumer Reports

L’elevata vendita di iPhone è ovviamente una buona notizia sia per Apple, sia per Samsung. Nel secondo trimestre del 2019 la Mela ha dovuto versare ai sudcoreani 800 miliardi di won (683 milioni di dollari) per target mancati. Il pagamento in questione includeva i costi dei pannelli che Apple non è riuscita a comprare come aveva promesso.

A inizio ottobre l’analista l’analista Ming-Chi Kuo di TF Securities ha riferito ai sui clienti che Apple venderà circa il 10% di iPhone in più nella prima metà del 2020 per la forte domanda di nuovi iPhone 11 che molti utenti hanno intenzione di acquistare come dispositivo sostitutivo del precedente. L’analista stima che le spedizioni della serie iPhone 11 arriveranno a circa 70 e 75 milioni di unità, affermando che queste cifre potrebbero essere più alte se non ci sarannoi problemi con l’approvvigionamento

Offerte Speciali

Sconto ulteriore del 20% sui prodotti Amazon Warehouse

Sconto 20% sui ricondizionati Amazon, affari su iPhone, Apple Watch e Magic Mouse

Ai prodotti già scontati della categoria Amazon Warehouse è attivo un ulteriore ribasso del 20% fino a fine mese: ecco perché è un’occasione da non perdere
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,396FansMi piace
95,092FollowerSegui