Apple aprirà un nuovo ufficio nella bellissima Vancouver Tower di Westbank

Un avveniristico edificio di Vancouver scelto da Apple per una nuova sede in Canada. Gli uffici Apple saranno vicinissimi a quelli di Amazon. Anche Microsoft negli ultimi anni ha ampliato la sua presenza in città.

Apple aprirà un nuovo ufficio nella bellissima Vancouver Tower di Westbank

Apple ha in programma l’apertura di un nuovo ufficio nella location molto ambita di Vancouver: l’edificio su 24 piani che si trova al 400 West Georgia, di proprietà di Westbank e Allied Properties REIT, già prenotato da aziende quali Deloitte e IWG. A riferire l’indiscrezione è Bloomberg che ha saputo la novità da una sua non meglio precisata fonte secondo la quale Apple occuperà due piani dell’edificio.

L’avveniristico edificio ha un design con enormi cubi che mostrano grandi rivestimenti in vetro e alluminio anodizzato, intervallati e sovrapposti con variazioni nello sviluppo verticale, traendo ispirazione dalle lanterne di carta giapponesi e sottolineando gli effetti di trasparenza e lucentezza frutto della combinazione dei materiali usati all’esterno.

L’edificio sarà completato nella primavera del 2020 sviluppandosi su 34.000 metri quadrati. Vancouver è sempre più ambita nel settore degli uffici commerciali, con big del mondo IT che si espandono la propria presenza nella città sulla costa Pacifica della provincia canadese della Columbia Britannica, attratti dalla forza lavoro specializzata disponibile, semplicità nelle politiche sull’immigrazione e dalla vicinanza con i quartier generali sulla Costa Ovest statunitense.

Vancouver Tower di Westbank

I nuovi uffici di Apple in Canada – spiega Bloomberg – saranno dall’altra parte della strada dall’ex mailing center di Canada Post in ristrutturazione per ospitare i nuovi uffici di Amazon che incrementerà la forza lavoro quintuplicandola a 5000 unità entro il 2022. Anche Microsoft negli ultimi anni ha ampliato la sua presenza in città e sta promuovendo uno studio per un’infrastruttura ferroviarie ad alta velocità che permetterebbe di collegare la città canadese con Seattle e Portland. Apple ha altri uffici a Toronto.