fbpx
HomeMacityilmioMacApple blocca ancora le vecchie versioni di Flash Player su OS X

Apple blocca ancora le vecchie versioni di Flash Player su OS X

[banner]…[/banner]

Apple ha bloccato ancora una volta le vecchie versioni di Flash Player Adobe per motivi di sicurezza. Nelle vecchie versioni del plug-in in questione sono state individuate, infatti, vulnerabilità ritenute pericolose e pertanto l’esecuzione di contenuti Flash non è consentita se l’utente non ha installato sul sistema la più recente versione del Player.

flash player yosemite_safari_download_flash

Non è la prima volta che Apple attiva il blocco. Già in passato altre versioni vulnerabili di Flash Player sono state bloccate automaticamente dalla multinazionale di Cupertino per ragioni di sicurezza. In seguito alle numerose segnalazioni e scoperte di vulnerabilità anche gravi, negli scorsi mesi in rete sono apparse campagne e inviti per abbandonare completamente Flash Player. Il numero di siti web e sviluppatori che impiegano Flash Player si è ridotto drasticamente: ormai gran parte delle funzioni offerte possono essere gestite con HTML 5.

Se il plug-in non è aggiornato, il messaggio “Plugin bloccato” viene visualizzato quando si tenta di visualizzare contenuti Flash in Safari. Per usare Adobe Flash è necessario aggiornare quest’ultimo alla versione più recente. Se Flash Player è già presente nel sistema, è possibile verificare la presenza di aggiornamenti portandosi nelle Preferenze di Sistema e da qui scegliendo “Flash Player” e “Verifica Ora” nella sezione “Aggiornamenti”. In alternativa il pacchetto completo più aggiornato si scarica da qui.

cheesey-flash-player

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro 2021 11″ al minimo su Amazon: 256 GB a 931€ invece che 1009€

iPad Pro 11" 2021 è ancora in sconto su Amazon. Lo comprate al prezzo più basso del mercato nella versione 256 GB con schermo 11", solo 947 euro (e potete pagare anche a rate senza interessi e senza garanzie.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial