Apple con macOS 10.14 fa assaggiare un pezzo di Marzipan

Le app News, Borsa, Memo vocali e Casa sono disponibili su macOS 10.14 Mojave grazie ai framework iOS adattati per macOS. È un assaggio, per quanto piccolo, del progetto Marzipan

L'app Casa per Mac su macOS 10.14
L'app Casa per Mac

Con l’uscita di macOS Mojave, rilasciato a fine Settembre Apple offre di fatto un assaggio di Marzipan. Infatti tra le varie novità di macOS 10.14 Mojave le nuove app News, Borsa, Memo vocali e Casa, sono disponibili per la prima volta anche su Mac e sono derivate dalle corrispondenti app per iOS, proprio quello che il progetto Marzipan dovrebbe prevedere.

iOS e macOS condividono framework di base simili e gli sviluppatori devono sfruttare modalità diverse per creare app destinate a dispositivi iOS e al Mac. Craig Federighi, Senior Vice President Software Engineering di Apple, ha spiegato alla WWDC 2018 che Apple sta lavorando per integrare anche su macOS i framework in precedenza disponibili solo su iOS,permettendo ad app sviluppate per iPad e iPhone di sfruttare ad esempio mouse e trackpad, tenere conto di finestre ridimensionabili, barre di scorrimento, del copia&incolla e altre funzionalità del Mac.

Marzipan

Apple ha sviluppato le app citate prima usando framework che potranno sfruttare in futuro anche sviluppatori di terze parti , semplificando il porting delle app iOS su Mac. Le app News, Borsa, Memo vocali e Casa saranno sono su macos Mojave grazie ai framework iOS adattati per macOS.

A partire dalla fine del 2019, questi framework aggiuntivi consentiranno agli sviluppatori di trasferire facilmente le loro app iOS su macOS, offrendo loro nuove opportunità, mossa he dovrebbe far crescere ancora di più le app per gli utenti Mac.

Non si tratta di quel progetto di convergenza totale o quasi che qualcuno aveva vociferato al primo sorgere delle voci su Marzipan, ma è un embrione di esso e comunque un cenno che lascia intendere che alla fine qualche cosa bolle in pentola, anche se lo stesso Federighi ha ribadito una volta per tutte che Apple non pensa nel modo più assoluto a una fusione tra iOS e macOS, spiegando che ognuno di questi sistemi ha sue peculiarità rodate e apprezzate dagli utenti.

Nei mesi scorsi Craig Federighi ha spiegato la filosofia e gli strumenti di sviluppo che Apple ha implementato nel suo progetto: trovate un resoconto dell’intervista a Federighi su questa pagina di macitynet.it.

Se volete conoscere tutto su macOS 10.4 Mojave vi rimandiamo a questo articolo di approfondimento. Per tutte le notizie incluse le applicazioni aggiornate appositamente, le novità e i tutorial per il sistema operativo visitate la pagina macOS Mojave di macitynet. I tutorial per Mac sono tutti raccolti in questa pagina del nostro sito.