Home Hi-Tech Android World Apple affamata di OLED: Huawei, Oppo e Xiaomi ripiegano sui mini LED

Apple affamata di OLED: Huawei, Oppo e Xiaomi ripiegano sui mini LED

Da sola Apple assorbirà gran parte della produzione totale di schermi AMOLED di Samsung, per questa ragione i tre più importanti costruttori di smartphone cinesi stanno approntando una strategia alternativa che prevede l’impiego di schermi con retro illuminazione mini LED. Sembra così che Huawei, Oppo e Xiaomi si siano già rivolti ai costruttori di Taiwan per assicurarsi rifornimenti di mini LED a partire da giugno 2018, quindi destinati ai terminali dei rispettivi marchi in arrivo nella seconda metà di quest’anno.

Ricordiamo che già prima del lancio di iPhone X era emerso che da soli gli ordinativi Apple di schermi AMOLED avrebbero assorbito la produzione totale degli impianti Samsung, eccedente naturalmente ai pannelli destinati ai Galaxy. Per questo 2018 la domanda di schermi AMOLED di Apple è prevista in aumento per l’atteso lancio di due iPhone OLED, affiancati da un terzo modello ma con schermo LCD.


Mentre da una parte la mossa dei big cinesi sarebbe costretta dall’impressionante domanda e dai volumi di Cupertino, che si prevede renderanno i display AMOLED impossibili da reperire a costi abbordabili in relazione al prezzo di vendita dei terminali cinesi, dall’altra vengono indicati miglioramenti e risparmi per la tecnologia mini LED. Secondo quanto riporta DigiTimes ora è possibile ridurre, fino a più che dimezzare, il numero dei mini LED necessari per retroilluminare uno schermo da 6 pollici: dai precedenti 9.000 fino a 4.000 mini LED grazie a miglioramenti di tecnologia e di progettazione, con conseguente riduzione del costo di questa soluzione che diventa così ancora più appetibile per Huawei, Oppo e Xiaomi.

Occorre rilevare che i mini LED per la retroilluminazione non devono essere confusi con i micro LED, nuova tecnologia per costruire display a cui anche Apple è interessata ma che si prevede potrà essere sfruttata a livello industriale solo più avanti nel tempo. Brevetti e ricercatori hanno più volte evidenziato come i micro LED potrebbero diventare una nuova alternativa a OLED ed AMOLED grazie superiori colori, luminosità e consumi di energia addirittura inferiori. Uno dei primissimi esempi di micro LED è mostrato da Samsung quest’anno al CES con uno spettacolare TV da 146 pollici.

Offerte Speciali

AirPods 2 con custodia a ricarica wireless al prezzo minimo: 196,90 €

AirPods 2 quasi a metà prezzo e al minimo storico, 99 euro

Su Amazon gli AirPods 2 senza custodia di ricarica wireless vanno al minimo storico: solo 99 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,938FollowerSegui