CES 2018: con HyperDrive 8, carica wireless per iPhone e hub USB-C tutto in uno

Presentato HyperDrive 8, un hub USB-C con piastra di ricarica wireless per smartphone incorporata: un solo cavo per ricaricare il computer, collegare memorie e monitor. Partita la raccolta fondi su Kickstarter

L’accessorio definitivo per i computer USB-C è HyperDrive 8, un hub che offre tutte le porte necessarie per collegare schede di memoria, hard disk, chiavette USB, monitor esterni e contemporaneamente ricaricare il computer e uno smartphone tramite ricarica wireless.

Mostrato per la prima volta al mondo al Consumer Electronic Show di Las Vegas, uno dei punti di forza risiede nella presenza di una piastra per la ricarica a induzione degli smartphone, capace di erogare fino a 15W e con il supporto alla ricarica Qi a 7.5W specifica per i nuovi iPhone 8/Plus/X. Migliora dal punto di vista della praticità d’uso la possibilità di sollevare la base di ricarica che permette così di ricaricare lo smartphone mantenendolo inclinato al piano di appoggio, molto utile se si ha a che fare con iPhone X dove uno sguardo sarà sufficiente per conoscere le notifiche sul display e sbloccare il dispositivo.

HyperDrive 8

Questo hub si collega alla singola presa USB-C del MacBook (o di un qualsiasi computer dotato di tale ingresso) attraverso il cavetto USB-C incassato sulla base e la sfrutta per estendere le funzionalità della macchina aggiungendo 8 diverse prese. Nello specifico c’è una porta HDMI 4K per il collegamento di un monitor esterno, una presa Gigabit Ethernet, uno slot microSD e uno SD per la lettura delle rispettive schede di memoria, 3 prese USB classiche 3.1 e una USB-C con funzionalità anche di trasferimento di energia, che può quindi essere sfruttata anche per ricaricare contemporaneamente la macchina.

Oltre a ricaricare nel più breve tempo possibile un iPhone X tramite induzione – da 0% a 100% in 2 ore e 58 minuti, più veloce quindi dei caricabatterie di Mophie (3 ore e 21 minuti) e Belkin (3 ore e 33 minuti) – e a consentire la ricarica dello smartphone nelle due diverse posizioni inclinata e piatta, offre uno schermo LCD per conoscere a colpo d’occhio tensione e corrente di ricarica in qualsiasi momento e rispetto alla concorrenza gode di una migliore dissipazione del calore, proteggendo così anche l’usura della batteria causata dal comune surriscaldamento del piano d’appoggio.

HyperDrive 8 sarà lanciato sul mercato a marzo al prezzo di 149 dollari. Al momento è attiva una campagna di raccolta fondi su Kickstarter che permetterà, a chi finanzierà il progetto, di preordinarne uno per soli 69 dollari.

Tutte le notizie e i reportage di macitynet dal CES 2018 li trovate su questa pagina