fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato John Gruber e New York Times: «Tim Cook e Apple fanno propaganda...

John Gruber e New York Times: «Tim Cook e Apple fanno propaganda elettorale per Trump»

John Gruber – scrittore e blogger statunitense, progettista dell’interfaccia utente e inventore del formato di pubblicazione Markdown – critica fortemente la comparsata di Donald Trump a fianco di Tim Cook nello stabilimento che produce Mac Pro negli Stati Uniti; a suo giudizio Apple e Tim Cook fanno propaganda elettorale per Trump.

In un tweet il Presidente USA ha scritto: «Oggi ho aperto un importante stabilimento produttivo in Texas che ripoterà in America lavori ben pagati». Gruber lamenta l’assenza di posizioni da parte di Tim Cook, affermando che cenare con Trump o partecipare ai suoi comitati tecnologici, non significa offrire supporto, ma apparire nelle foto di Trump che visita le strutture di Apple a lui sembra un servizio fotografico per offrire implicitamente supporto a Trump e alla sua rielezione.

Trump nelle foto di Apple, dice ancora Gruber, non serve a valorizzare il Mac Pro o il suo impianto di assemblaggio, è solo una promozione pubblicitaria per Trump. I filmati diffusi da alcune TV sembrano lasciare intendere che la politica commerciale di Trump sia stata un bene per Apple e che Tim Cook appoggi Trump, due elementi completamente falsi.

propaganda elettorale per trump

«Anche l’affermazione di Trump che parla di nuova struttura è falsa», spiega ancora Gruber, evidenziando quanto già avevano riferito anche noi ieri, e ciò che gli impianti in questione esistono dal 2013 e che sono gli stessi nei quali era già prodotto il Mac Pro cilindrico. Apple non ha creato nuovi stabilimenti per la produzione dei Mac Pro 2019, ha aggiornato le linee produttive, che è una cosa ben diversa.

Gruber lamenta ancora l’assenza di interventi di Cook. Il CEO di Apple non ha corretto i tweet di Trump, ignorando «la montagna di stronzate» riferite dal Presidente USA. Riferendosi al filmato che mostra il package del Mac Pro, Gruber parla ancora di un «pesante video propagandistico; una photo opportunity allestita ad hoc che supporta Trump e la sua corsa per la rielezione».

Gruber è durissimo quando parla anche di «musica roboante, una sorta di spot-parodia che sembra partorito da quelli del Saturday Night Live. Quella non era una promozione per l’impianto del Mac Pro o per il Mac, ma una promozione per Trump». La chiusura è tra l’ironico e l’accusatorio: «Un momento davvero basso nella gloriosa storia di Apple e un triste momento iconico per Cook. Spero che ne sia valso la pena per evitare quelle tariffe [che Trump vuole imporre]».

Anche il New York Times sulla questione non è stato tenero con Tim Cook. Jack Nicas, pungente analista del quotidiano statunitense, riferisce: «Mercoledì Trump ha definito Cook “una persona molto speciale” per la sua capacità di creare posti di lavoro. Si è girato verso Cook è ha detto: “Che cosa pensi della nostra economia confrontata a quella di chiunque altro?”. Cook ha replicato: “Penso che abbiamo l’economia più forte del mondo”. “La più forte del mondo”, ha ripetuto Trump. Nell’ambito dello stesso incontro quando al Presidente USA hanno cominciato a fare domande sulla questione impeachment, Trump ha cominciato la solita invettiva contro le “fake news” e Cook è rimasto a fianco in silenzio.

Dell’annuncio di Apple sull’inizio produzione di Mac Pro 2019 e dell’inizio lavori per la costruzione del nuovo Campus Apple in Texas abbiamo parlato in questo articolo. Per ulteriori dettagli e specifiche tecniche sul nuovo Mac Pro 2019 rimandiamo a questo approfondimento di macitynet, invece da questa pagina ulteriori dettagli sul nuovo monitor professionale Apple Pro Display XDR.

Offerte Speciali

Amazon vi tira dietro gli Apple Watch 4 “di lusso”: non scansatevi!

Su Amazon precipitano i prezzi degli Apple Watch 4. Modelli top con LTE, cassa in acciaio e bracciale in maglia milanese a prezzi mai visti, Sconti anche di 300 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,447FansMi piace
95,181FollowerSegui