fbpx
Home Macity Apple History & Lifestyle Apple crea energia pulita con i Green Bond da 4,7 miliardi di...

Apple crea energia pulita con i Green Bond da 4,7 miliardi di dollari

In un comunicato stampa Apple pubblicizza i significativi progressi compiuti nell’ambito del suo Green Bond da 4,7 miliardi di dollari. Grazie all’obbligazione, Apple ha generato più di 1,2 gigawatt di energia pulita, rimuovendo una media di 921.000 tonnellate di emissioni di anidride carbonica all’anno. Nel 2016, Apple ha emesso la sua prima obbligazione di 1,5 miliardi di dollari per il progetto, seguita da 1 miliardo nel 2017. Nel 2019, Apple ha investito altri 2,2 miliardi.

L’anno scorso, Apple ha finanziato più di 17 progetti, con conseguente riduzione di quasi 1 milione di tonnellate di emissioni di carbonio a livello globale, equivalenti alla rimozione di 200.000 auto dalla strada, secondo i dati diffusi dalla stessa multinazionale di Cupertino. Lisa Jackson, vicepresidente di Apple per l’ambiente, le politiche e le iniziative sociali, afferma che la società è impegnata a perseguire investimenti per promuovere l’energia pulita.

Abbiamo tutti la responsabilità di fare tutto il possibile per combattere gli impatti dei cambiamenti climatici e il nostro investimento di 4,7 miliardi di dollari sui proventi delle nostre vendite di Green Bond è un importante motore dei nostri sforzi. In definitiva, l’energia pulita è un buon affare

Oltre ai suoi investimenti Green Bond in energia pulita, Apple ha anche stanziato 2,8 miliardi di dollari per la ricerca e il finanziamento di nuovi progetti che “supportano progettazione e ingegneria a basse emissioni di carbonio, efficienza energetica, energie rinnovabili, mitigazione del carbonio e isolamento del carbonio”.

Apple costruisce due turbine eoliche tra le più grandi al mondo in Danimarca

Gli investimenti si aggiungono all’impegno di Apple dello scorso anno di diventare completamente carbon neutral in tutte le sue attività entro il 2030.

Ricordiamo alcuni dei tanti progetti finanziati in passato: in Giappone, quello con Daini Denryoku, società locale nel settore dell’energia solare, per l’installazione di oltre 300 tetti fotovoltaici che producono 18.000 megawattora ogni anno, quanto basta per coprire il fabbisogno di oltre 3000 abitazioni giapponesi. A Prineville, Oregon, l’azienda ha firmato un contratto per l’acquisto di 200 megawatt di energia eolica da un impianto locale, il Montague Wind Power Project: diventeranno disponibili entro la fine del 2019.

Per tutte le notizie relative alla Green Tech vi rimandiamo direttamente a questa pagina.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 230€ su MacBook Pro M1 al prezzo minimo: 1480,90 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 230 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,201FollowerSegui