fbpx
Home Macity Internet iMac Apple Silicon appare in un registro di Xcode

iMac Apple Silicon appare in un registro di Xcode

Come spesso accade per nuovi computer Apple attesi in arrivo, emerge la prima presunta traccia dell’esistenza di iMac con processore Apple Silicon, rilevata all’interno di un registro di Crash di Xcode.

L’indicazione della macchina è generica ma sufficiente per attirare l’attenzione degli appassionati: il potenziale nuovo iMac Apple Silicon è infatti indicato come un sistema iMac con processore ARM-64, la stessa architettura impiegata dalla multinazionale di Cupertino per il processore M1 impiegato nei primi Mac ARM.

iMac Apple Silicon appare in un registro di Xcode

La scoperta è segnalata da Dennis Oberhoff, sviluppatore che ha creato il programma DaftCloud, scoperta segnalata su Twitter da cui riportiamo la schermata in questo articolo. Questo software terze parti è dedicato alla condivisione della musica tramite SoundCloud, per questa ragione l’ipotesi plausibile è che un dipendente Apple abbia usato il software in questione su un prototipo di iMac con processore Apple Silicon: un errore ha bloccato l’esecuzione dell’app, rilevando i dati poco sopra indicati in un registro di creasse di Xcode, poi visionato dallo sviluppatore.

Ricordiamo che ormai da mesi circolano diverse anticipazioni su nuovi processori Apple Silicon con più core di calcolo e GPU che Cupertino impiegherà sui suoi computer di fascia più alta. Il primo processore Apple Silicon M1 è impiegato infatti in MacBook Air, MacBook Pro 13” e Mac mini: quest’anno è atteso il rilascio non solo di nuovi portatili MacBook Pro più potenti ma anche di una gamma iMac completamente rinnovata.

Il concept iMac con Apple Silicon è un computer da sogno

In particolare per gli iMac ARM è atteso un design con cornici tutte assottigliate, piatto sul retro invece che bombato come visto fino a oggi: secondo alcuni Apple sta anche valutando di proporre iMac in cinque colorazioni: ne abbiamo parlato più in dettaglio in questo articolo. Sono già stati anche previsti nuovi Mac Pro con processori Apple Silicon fino a 64 core, mentre uno youtuber impaziente ha deciso di costruirsi da solo il suo iMac ARM con una soluzione brillante ma per nulla pratica.

Macitynet ha recensito Mac mini con processore Apple M1 in questo articolo, mentre qui trovate la recensione di MacBook Pro 13″ M1. Per tutti gli articoli di macitynet che parlano dei Mac ARM con processore Apple Silicon M1 si parte da questa pagina.

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro minimo storico: solo 159,98 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano in sconto e ora li "rubate": solo 159,99 euro, quasi 100 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,193FollowerSegui