fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming AirPods Max giudicate da tre musicisti professionisti

AirPods Max giudicate da tre musicisti professionisti

Sebbene le recensioni vengano affidate a patiti della tecnologia, quando si tratta di cuffie sarebbe bene cercare anche il parere di professionisti della musica: c’è chi ha chiesto, allora, a tre musicisti classici come suonano le AirPods Max (qui la nostra recensione). Ecco il risultato.

E’ stata la redazione di Appleinsider a fare questo esperimento. La redazione ha collaborato con l’Imperial Symphony, un’orchestra professionale che si trova a Lakeland, in Florida, per intervistare tre dei loro musicisti e ottenere le loro impressioni sulle ultime cuffie over the ear di Apple. Il video mostra la prova di Whitney Robles, Principal Flute dell’orchestra, Lorenzo Sanchez alla Viola, e Jennifer Stahl, Principal Oboe.

Ogni musicista ha scelto due dei suoi brani classici preferiti da ascoltare con le cuffie Apple. Whitney Robles ha scelto “Prelude to the Afternoon of a Faun” di Claude Debussy e “The Planets Suite: Jupiter” di Gustav Holst.

Dopo aver ascoltato queste opere, Whitney ha concluso di essere in grado di ascoltare i singoli strumenti, fino al punto di sentire ogni ingresso per ciascuno di questi. Dagli strumenti bassi e ottoni al suono più acuto dell’orchestra, l’ottavino, è stata in grado di sentire ogni dettaglio e articolazione.

Lorenzo Sanchez ha scelto un quartetto d’archi del compositore Dmitri Shostakovich e una sinfonia di William Grant Still. Sanchez ha descritto il suono come “molto pulito” ed è stato persino in grado di distinguere distintamente la parte della viola.

Quando li confronta con le sue Sony WH-1000XM4, preferisce le opzioni di regolazione del suono che Sony offre come l’EQ, ma afferma che la chiarezza dei singoli strumenti arriva anche su AirPods Max.

airpods max ricarica wireless possibile con un accessorio

Dopo aver suonato nell’Imperial Symphony per 30 anni, Jennifer Stahl è tra i tre quella di maggio r esperienza con le performance dal vivo. Mentre ascoltava “Fanfare for the Common Man” di Aaron Copland, Stahl ha affermato che le sembrava di essere “al centro del palco” con i musicisti “seduti proprio accanto a lei”.

Nelle loro conclusioni, ognuno ha descritto come l’utilizzo di AirPods Max può cambiare le proprie abitudini di ascolto. Whitney Robles ha affermato che avrebbe voluto che i bambini ascoltassero brani orchestrali usando queste ultime per scegliere strumenti specifici. Dato che molte orchestre non sono ancora in grado di esibirsi di persona, queste cuffie forniscono una sensazione di “performance dal vivo” durante l’ascolto.

Jennifer Stahl, sebbene inizialmente sorpresa dal loro costo, afferma che ne vale la pena. Ascolta la musica spesso a casa, ma se avesse gli AirPods Max Stahl dice che le utilizzerebbe più spesso e troverebbe maggiore divertimento nel farlo.

Per leggere la nostra recensione su AirPods Max basterà cliccare qui.

Offerte Speciali

airpods 2 in sconto su Amazon

Prezzo Black Friday per AirPods 2: 119 €, minimo storico

Su Amazon tornano disponibili e con uno sconto le AirPods 2. Le si acquista a 119,99 Euro. È il prezzo più basso dal Black Frimai
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,183FollowerSegui