fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple ha bisogno di crescere ancora a Cupertino e investe in nuovi...

Apple ha bisogno di crescere ancora a Cupertino e investe in nuovi immobili

Apple ha comprato due nuovi edifici per uffici a Cupertino, all’angolo tra Stevens Creek Boulevard e Torres Avenue. A riferirlo è The Mercury News, citando atti relativi alle nuove proprietà depositati presso il catasto della contea di Santa Clara.

Per i due nuovi immobili la Mela ha pagato 290 milioni di dollari. Gli edifici sono conosciuti come Cupertino City Center 1 e Cupertino City Center 2. Uno degli immobili si trova al 20300 Stevens Creek Blvd ed è grande circa 15600 metri quadrati; il secondo si trova 20330 Sdi tevens Creek Blvd ed è leggermente più piccolo.

I quartieri del centro urbano citati dove sono situati gli edifici, consistono in un insieme di immobili residenziali, centri direzionali, ristoranti e hotel.

L’ultimo acquisto è in continuità con i legami da lunga data con la città di Cupertino. La proprietà più importante di Apple è ovviamente l’Apple Park, il nuovo quartier generale dell’azienda, struttura aperta ai dipendenti dal 2017. La struttura circolare di Apple ospita tra i 12.000 e i 13.000 dipendenti.

Apple ha comprato due nuovi edifici per uffici a Cupertino

A maggio dello scorso anno Apple vantava circa 25.000 dipendenti nella Bay Area ma non è chiaro quanti di questi lavorano a Cupertino. La Mela è ad ogni modo il più grande datore di lavoro della città californiana.

Ad aprile di quest’anno Apple ha annunciato di essere pronta a versare 9.7 milioni di dollari alla Città di Cupertino per progetti eco-compatibili sui trasporti in cambio di una tassazione sul numero di dipendenti.

Offerte Speciali

iPhone XS da 64 GB, Amazon lo sconta a 849€

iPhone XS da 64 GB, Amazon lo sconta a 849€

Su Amazon gli iPhone XS e iPhone XS Max sono in sconto. Prezzi da 849 euro, tra i più bassi del mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,421FansMi piace
95,280FollowerSegui