Tidal trasforma le canzoni in Storie su Facebook e Instagram

Tidal permette adesso di condividere le canzoni come fossero Storie su Facebook e Instagram, incluse le clip di video e concerti

Tidal presenta un nuovo design dell’applicazione desktop

iHeartRadio non è l’unico servizio di streaming musicale che permette agli utenti di condividere la musica come storie. Anche Tidal, adesso, ha introdotto una nuova opzione per condividere le tracce musicali direttamente come Storie su Facebook e Instagram, aiutando a comunicare il proprio umore musicale a tutti i propri follower.

Non solo. L’utente potrà adesso condividere anche i video: gli spettatori vedranno frammenti di concerti e altri filmati di 15 secondi non appena l’utente pubblica una clip su Instagram e immagini fisse su Facebook.

La funzione è ora disponibile nelle app Android e iOS di Tidal. Ovviamente, si tratta di uno sforzo per convincere l’utenza a cambiare la propria piattaforma di streaming musicale preferita, anche se difficilmente la condivisione di semplici Storie potrà convincere al passaggio dall’uno all’altro servizio.

Tidal presenta un nuovo design dell’applicazione desktop

Tuttavia, Tidal si è dimostrato pronto a catturare le attenzioni degli utenti aggiungendo questa nuova funzionalità che potrebbe piacere a molti. Alcuni spettatori non ancora abbonati ad alcun servizio, alla visione delle Storie potrebbero decidere di dare una chance a Tidal. Se questo avverrà, il servizio avrà raggiunto il suo obiettivo.

Tidal per iOS è disponibile in App Store direttamente a questo indirizzo. Il download è ovviamente gratuito.

Gli ultimi dati di mercato rivelano che Spotify continua a dominare la musica in streaming con 108 milioni di abbonati contro i 60 milioni di Apple Music. Sembra che nonostante lo scontro su termini e clausole App Store, Apple e Spotify siano in trattative per gestire e riprodurre la musica di Spotify tramite i comandi vocali di Siri, una novità che potrebbe arrivare con il nuovo iOS 13 atteso a settembre.