fbpx
Home Macity Internet Apple interessata a TikTok? Cupertino smentisce

Apple interessata a TikTok? Cupertino smentisce

Apple è interessata ad acquistare TikTok? L’azienda di Cupertino nega di avere mai avuto alcuna intenzione di trattare con ByteDance che controlla il social network, ma la notizia sta comunque facendo scalpore e turbinare le ipotesi in uno scenario dove il nome TikTok è sulla bocca di tutti, persino del presidente degli Stati Uniti

A diffondere la voce è stato Axios, un sito americano che si occupa di informazioni, nella newsletter di uno dei suoi giornalisti: Dan Primak. In essa si legge che “Apple ha espresso forte interesse nell’acquisto di TikTok”. Sarebbero state molteplici fonti a riferire della volontà da parte della Mela ad entrare in concorrenza con una azienda come Microsoft, anche se non si capisce chi sarebbero queste fonti. Quel che è certo, perché lo dice lo stesso Primak, non sarebbero fonti interne alla Mela.

La voce è stata immediatamente ed inusualmente smentita da Apple. Un portavoce direttamente da Cupertino ha infatti negato ogni interesse in TikTok. Il fatto che Apple si sia presa la briga di negare l’indiscrezione, contravvenendo la regola aurea che guida l’azienda di Cook (mai commentare le voci) dovrebbe tagliare la testa al toro. In ogni caso anche senza che ci fosse una smentita era difficile dare credito alla indiscrezione anche semplicemente ragionando sulla base della logica.

In primo luogo TikTok per avere successo deve essere multipiattaforma. Una incorporazione in Apple lo renderebbe invece con ragionevole certezza un prodotto solo iPhone. Secondariamente il social network si regge sulla pubblicità, una strategia che Apple ha rifiutato per anni. Poi il costo sarebbe enorme, intorno ai 30 miliardi di dollari: dieci volte quello che Apple ha speso per comprare Beats fino ad oggi per il suo maggior investimento nel settore delle acquisizioni.

apple tiktokInfine si deve considerare che oggi acquistare TikTok significa prendersi un bel grattacapo dal punto di vista normativo, stante la posizione di Trump e il fatto ByteDance è cinese, che dal punto di vista legale viste le accuse che piovono sul social network per ragioni di privacy e di sicurezza.

La ragione per cui Apple è stata messa in campo da qualche “uccellino” sembra essere la stessa per cui anche molto recentemente sono state citate Google e Facebook; una alternativa, vera o presunta che sia, alle offerte di Microsoft, che vuole chiudere presto, farebbe molto comodo agli attuali proprietari che potrebbero giocare così una carta al rialzo.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Apple e TikTok sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Invece per tutti gli articoli che parlano di Finanza e Mercato sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 256 GB Cellular al minimo su Amazon: 1064 €

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 256 GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1064 euro, quasi il 10% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,799FansMi piace
93,835FollowerSegui