Home Macity Hardware Apple Apple non ha ancora rinunciato alla tastiera a farfalla

Apple non ha ancora rinunciato alla tastiera a farfalla

Se pensavate di esservi salvati dalla possibilità di acquistare un dispositivo o un accessorio Apple con tastiera a farfalla, sappiate che così non è. A quanto pare Apple non avrebbe ancora rinunciato del tutto a produrre hardware con questa tipologia di tastiera. Se con l’aggiornamento del MacBook Pro da 13 pollici l’azienda aveva ufficialmente eliminato questo meccanismo, per tornare alle tastiere a forbice più affidabili, in un prossimo futuro potrebbe esserci il ritorno di quelle a farfalla.

Sembra infatti che Apple starebbe lavorando per migliorare il meccanismo a farfalla, così da implementarlo nuovamente sui propri dispositivi. Del resto, una tale idea era già nota dalla fine dello scorso anno. Per coloro che non hanno familiarità con questa tipologia di tastiera, ricordiamo che il meccanismo della tastiera a farfalla è stato introdotto diversi anni fa su alcuni modelli di Macbook. Tuttavia, l’esperimento si è rivelato disastroso in quanto vi sono state numerose segnalazioni di malfunzionamenti della tastiera, che hanno addirittura portato ad azioni legali da parte di consumatori non soddisfatti.

Apple chiede scusa agli utenti con problemi alla tastiera a farfalla di 3ª generazione

Apple ha risolto alla radice la problematica nel 2019, con il MacBook Pro da 16 pollici che ha riportato un design più familiare con una tastiera con meccanismo a forbice, che ha poi trovato spazio anche sui rinnovati MacBook Air e MacBook Pro da 13 pollici rilasciati all’inizio di quest’anno. Anche con l’ultimo iPad Pro, con la sua nuova Magic Keyboard, Apple ha optato per utilizzare lo stesso meccanismo a forbice.

Considerando che al momento la tastiera a farfalla è stata completamente elminata nei prodotti Apple oggi a listino, molti ritenvevano che questa soluzione fosse già stata completamente abbandonata dal colosso di Cupertino. Invece secondo l’ultimo post del leaker seriale @L0vetodream sembra che Apple ci stia ancora lavorando per migliorarla e risolvere tutte le problematiche emerse negli scorsi mesi e anni, purtroppo ben note a diversi utenti Apple. Prima di ritornare nuovamente al design a farfalla, Apple dovrà assicurarsi di aver fatto un lavoro certosino, così da eliminare tutte le problematiche riscontrate con il precedente modello.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di MacBook sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,956FollowerSegui