fbpx
HomeMacityCuriositàApple offre test genetici ai dipendenti

Apple offre test genetici ai dipendenti

I dipendenti Apple nella Silicon Valley possono avere accesso a screening genetici in grado di rivelare potenziali malattie. L’iniziativa è attuata nella una rete di cliniche mediche denominate AC Wellness, centri sanitari indipendenti pensati per gli impiegati di Cupertino e rispettive famiglie ed è frutto di una collaborazione con Color Genomics, azienda che studia la genomica della popolazione.

CNBC, citando sue non meglio precisate fonti, riferisce che Apple collabora da mesi con Color Genomics. L’idea è fare evolvere l’assistenza sanitaria delle cliniche Apple, da reattiva a proattiva, con i test genetici in grado di offrire un modo per intravedere rischi per la salute. In alcuni casi è possibile avviare azioni preventive, riducendo le probabilità di essere soggetti ad alcune patologie.

I test sono offerti gratuitamente ai dipendenti; contrariamente a test a basso costo come quelli proposti da aziende come 23andMe e Ancestry, gli screening di Color non sono direttamente accessibili dai consumatori, ma possono essere prescritti da medici delle cliniche AC Wellness, e dopo questi seguono tipicamente consultazioni sui risultati.

Apple offre test genetici ai dipendenti

Le cliniche AC Wellness sono nate lo scorso anno. Offrire cure primarie di qualità consente non solo di ottenere una riduzione delle tasse per offrire benefici sanitari ai propri lavoratori ma è anche un modo per attrarre e mantenere i lavoratori e un risparmio a lungo termine: l’assistenza sanitaria consuma negli USA una fetta crescente dei budget delle grandi aziende.

Non è da escludere che dalla collaborazione tra Apple e Color Genomics, nasca qualche servizio/prodotto futuro della Mela. La Casa di Cupertino sta puntando da anni sulla Salute, un settore nel quale il CEO Tim Cook ritiene che l’azienda da lui guidata “può apportare un rilevante contributo” così come il dirigente ha pià volte dichiarato. In passarto  sono circolate voci secondo le quali Apple era in trattativa per comprare Crossover Health, una startup statunitense specializzata in Clinica Medica, con l’obiettivo di una importante espansione nel campo dell’assistenza sanitaria.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial