HomeMacityVoci dalla ReteApple, trattive con Uber per le consegne in giornata negli USA

Apple, trattive con Uber per le consegne in giornata negli USA

Apple voleva fare un accordo con Uber per la consegna dei prodotti in giornata. È questo quel che si apprende da una curiosa indiscrezione che accosta Cupertino al più in voga e discusso dei servizi di trasporto a chiamata.

L’interesse di Apple per Uber, sarebbe derivato dalla flessibilità del sistema. A disposizione di Apple ci sarebbero state 200mila vetture che avrebbero fatto da “taxi” per gli ordini. In termini pratici al momento i cui negli Stati Uniti un prodotto fosse stato ordinato on line, un autista di Uber si sarebbe recato in un centro distribuzione e l’avrebbe recapitato a casa del cliente. Il progetto, conosciuto internamente con il nome di UberEverything, secondo il rivenditore online Gilt Groupe, non è andato in porto perché Uber non avrebbe offerto un’assicurazione per prodotti più costosi.

In ogni caso ora Apple ha stretto un accordo con  Postmates. Chi sceglie il servizio, pagando 19$, può ordinare on line, e, limitatamente ad alcune città, avere la consegna nel giorno stesso in cui ha ordinato.

Uber

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial