Apple ha donato 500.000$ di dispositivi a una scuola di Salt Lake City

Apple ha donato ad una seconda scuola USA mezzo milione di dollari di prodotti. Una sovvenzione parte del ConnectED, programma USA che ha l’obiettivo di collegare il 99% degli studenti americani alla banda larga di nuova generazione.

La Jackson Elementary di Salt Lake City è la seconda scuola dello Utah ad avere ricevuto una sovvenzione da Apple, parte del ConnectED, il programma lanciato da Obama nel 2013 con l’obiettivo di collegare il 99% degli studenti americani alla banda larga di nuova generazione e alla tecnologia wireless entro cinque anni.

La donazione di circa 500.000$ in prodotti, spiega Deseret News, consentirà alla Jackson di mettere a disposizione degli insegnanti tecnologie (Mac, iPad, Apple TV), servizi e software.

In occasione dell’avvio dell’iniziativa, che si è svolta con una cerimonia nella palestra della scuola, rappresentanti di Apple hanno collaborato con insegnanti e staff della scuola per consentire ai ragazzi di familiarizzare con i notebook, tablet, e altri dispositivi. La sovvenzione prevede anche il supporto di Apple per tre anni. Jana Edward, dirigente scolastica della Jackson Elementary, ritiene “essenziale individuare partnership con imprese con le quali lavorare”. “In uno stato che non finanzia adeguatamente l’istruzione come sarebbe necessario, è doveroso per gli operatori socio-educativi individuare risorse”.

La scuola, nella quale al momento erano presenti solo dei PC, permetterà agli studenti di usare nuove tecnologie per l’apprendimento di inglese e spagnolo.

sch1 sch2