Apple rilascia Schoolwork l’app che trasforma iPad in registro e diario di classe

Disponibile la versione definitiva di Schoolwork, l’app che permette agli insegnanti di creare e distribuire compiti alla classe, creare lezioni includendo app terze parti, monitorare e valutare gli studenti e molto altro ancora

Completata la fase di beta Schoolwork di Apple è ora disponibile per tutti gli insegnanti e gli studenti che utilizzano iPad a scuola. La nuova app Schoolwork funziona sia come registro per gli insegnanti che come diario per gli studenti, in più offre un vasto numero di altre funzioni che di fatto completano la strategia di Cupertino per il mondo educational e delle scuole.

Con Schoolwork gli insegnanti possono creare i compiti da assegnare agli studenti a partire da svariate fonti includendo siti web, PDF e documenti in altri formati ancora, fino ad arrivare ad attività incluse all’interno di app terze parti.

Apple rilascia Schoolwork l’app che trasforma iPad in registro e diario di classeSempre con Schoolwork gli insegnanti possono creare lezioni, anche qui integrando i contenuti da svariate fonti, incluse app terze parti per la didattica che supportano questa funzione, infine monitorare e valutare gli studenti.

Negli USA il supporto per Apple Schoolwork è già integrato in alcune delle più diffuse app scolastiche tra cui Explain Everything, GeoGebra, Kahoot e altre ancora. Dall’altra parte della cattedra invece gli studenti possono utilizzare Schoolwork per organizzare il proprio lavoro, gestire compiti e lezioni assegnati per completarli e consegnarli entro le date stabilite.

Il rilascio di Schoolwork, annunciato a marzo, completa e arricchisce la strategia di Apple per le scuole, la nuova app infatti funziona in abbinamento a Classroom già disponibile da circa un paio di anni. Con Classroom gli insegnanti possono gestire tutti gli iPad degli studenti per aprire app e visualizzare contenuti, documenti, siti web, mostrare ebook e molto altro ancora.
Apple rilascia Schoolwork l’app che trasforma iPad in registro e diario di classe

Dall’iPad dell’insegnante con Classroom è possibile visualizzare cosa sta effettivamente facendo qualsiasi studente in classe con il proprio iPad o con un tablet condiviso, bloccare l’accesso ad altre app fino a bloccare gli iPad di tutta la classe per concentrare l’attenzione degli studenti sulla lezione e così via.

Nella tabella di marcia di Apple per la scuola è già previsto il rilascio di Classroom anche su Mac: la prima beta dovrebbe arrivare a breve.