Apple spinge sulle auto a guida autonoma: immatricolati 24 nuovi veicoli

Negli ultimi sei mesi i veicoli a guida autonoma di Apple immatricolati in California sono passati da 3 a 27: Cupertino accellera per raggiungere i concorrenti

apple 24 veicoli

Nel crescente settore delle auto a guida autonoma Apple non vuole certo restare indietro, lo dimostrano le nuove immatricolazioni effettuate da Cupertino negli ultimi sei mesi: dai tre veicoli a guida autonoma della Mela che circolavano lo scorso aprile, il numero di auto immatricolate da Apple in California è salito a ventisette.

Sono perciò ventiquattro le utilitarie sportive Lexus RX450h che Apple ha immatricolato da luglio a gennaio con l’intento di poter eseguire i test di guida autonoma in strada, un obiettivo e una necessità – scrive Bloomberg – quelli di Apple, che cerca così di raggiungere il team Waymo di Google, uno dei suoi più diretti concorrenti nel nuovo promettente mercato.

apple 24 veicoli

Secondo le indiscrezioni, Waymo starebbe infatti lavorando sul progetto di auto a guida autonoma impiegando ben 600 minivan in fase di test a Phoenix, in Arizona. Il team vanta la collaborazione di Lyft, con cui intende spingere l’acceleratore sullo sviluppo della tecnologia per immettere le auto del futuro sul mercato quanto prima.