fbpx
Home iPhonia Apple Watch Apple studia il monitoraggio costante e continuo della pressione arteriosa con Apple...

Apple studia il monitoraggio costante e continuo della pressione arteriosa con Apple Watch

Anziché verifiche periodiche o rilevazioni su richiesta del ritmo cardiaco che l’Apple Watch è già in grado di fornire, in futuro Apple potrebbe implementare un sistema di monitoraggio costante, in modo automatico ad intervalli regolari, anche nelle ore notturne.

È quanto emerge in alcuni brevetti scovati dal sito Appleinsider nei quali si evidenzia la possibilità di monitorare costantemente e continuamente la pressione arteriosa. In un brevetto (“Electrical Coupling of Pulse Transit Time (PTT) Measurement System to Heart for Blood Pressure Measurement”) si fa esplicito riferimento a questa funzionalità evidenziando la possibilità di attivarla senza bisogno di interrompere le normali attività dell’utente.

“Gli approcci per la misurazione della pressione sanguigna a casa o controllata ambulatorialmente, non forniscono costanti misurazioni della pressione arteriosa”, si legge nel brevetto. “Inoltre, quando si usa un bracciale oscillometrico per la misurazione della pressione sanguigna per monitorare  la pressione sanguigna di una persona durante le ore notturne, l’intermittente gonfiaggio e sgonfiaggio del bracciale possono disturbare le fasi del sonno di una persona, pregiudicando in qualche modo il soggetto e potenzialmente modificando la pressione arteriosa durante il sonno”, evidenziando l’interessi verso “approcci convenienti ed efficaci per una non invasiva misurazione della pressione arteriosa”.

Apple studia il monitoraggio costante e continuo della pressione arteriosa con Apple Watch

In questo e in un simile brevetto, denominato “Blood Pressure Monitoring Using a Multi-Function Wrist-Worn Device”, si propone l’uso dell’Apple Watch come una parte del processo. In ognuna di queste nuove applicazioni il dispositivo è in grado di misurare la pressione arteriosa misurando il tempo impiegato da un impulso trasmesso attraverso il flusso di sangue. L’output di un sensore di arrivo a impulsi, accoppiato al dispositivo da polso, è elaborato per individuare l’impulso dovuto alle vibrazioni associate alla chiusura a scatto delle valvole all’interno dei ventricoli, si legge nel brevetto, spiegando come avviene la procedura per calcolare la pressione arteriosa.

La misurazione costante e continua della pressione arteriosa con l’Apple Watch potrebbe essere possibile usando qualche nuovo sensore. Non è una funzionalità pensata per tutti ma potrebbe essere utile in ambito medico per verificare l’andamento pressorio nel paziente, ottenendo dati anche durante il riposo diurno e notturno e la relazione tra l’andamento della pressione arteriosa ed eventuali attività svolte dall’utente durante la giornata.

A maggio di quest’anno in un diverso brevetto di Apple si faceva riferimento alla possiiblità di misurare la pressione arteriosa senza bisogno di accessori come come uno sfigmomanometro.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 prima volta in sconto su Amazon: solo 1599 euro per la versione 512GB

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui