fbpx
Home iPhonia Apple Watch I futuri Apple Watch permetteranno di misurare la pressione arteriosa?

I futuri Apple Watch permetteranno di misurare la pressione arteriosa?

Apple vuole offrire agli utenti Apple Watch la possibilità di misurare la pressione arteriosa senza bisogno di accessori. È quanto si evince da un brevetto scovato dal sito Appleinsider dal quale sembra di capire che Apple potrebbe integrare questa funzionalità senza bisogno di accessori come uno sfigmomanometro.

Il brevetto registrato presso il Patent Office statunitense con il numero 10,646,121 intitolato semplicemente “Progettazione misurazione della pressione” descrive un modo per misurare la pressione sanguigna (la forza con cui il sangue viene spinto dalla pompa cardiaca nei vasi), senza ricorrere a manicotti ma garantendo allo stesso tempo precisione in termini di posizionamento e dati ottenuti.

Una funzionalità di questo tipo potrebbe essere interessante per molti utenti per controllare le fluttuazioni della pressione arteriosa, un parametro vitale importante, in grado di fornire un’indicazione sulle condizioni di salute, in alcuni casi fondamentale monitorare anche più volte al giorno per evitare attacchi cardiaci e altre problematiche. In molti soggetti l’ipertensione è del tutto asintomatica, elemento che porta a sottovalutare il proprio stato di salute e a rischi maggiori di complicanze ed effetti collaterali. L’ipertensione (un “killer silenzioso” secondo l’OMS) comporta vari fattori di rischio, in particolare associata a malattie croniche come diabete, ipercolesterolemia o insufficienza renale.

I futuri Apple Watch permetteranno di misura la pressione arteriosa?
Disegno di un array di sensori mostrato nel brevetto di Apple

Il sistema ideato da Apple per misurare la pressione arteriosa prevede l’uso di sensori integrati direttamente nell’Apple Watch: una combinazione di hardware e software che permetterebbe di leggere accuratamente l’oscillare della pressione sanguigna. Nel brevetto non si parla specificatamente di Apple Watch ma di “dispositivo da polso”: è improbabile ma non è da escludere che Apple pensi a un prodotto separato.

Nel brevetto si citano tra gli inventori: Ravi K. Narasimhan, Zijing Zeng e Zhipeng Zhang. Il nome di Zeng è citato in un diverso brevetto per un “accelerometro da polso per misurare il tempo di transito degli impulsi (PTT) della pressione arteriosa, un algoritmo che fa riferimento al tempo impiegato da un impulso generato dal passaggio del bolo sanguigno per viaggiare dal cuore ad un punto periferico del sistema cardiovascolare.

Come sempre ricordiamo che Apple deposita e registra ogni anno centinaia di brevetti e non sempre questi si trasformano in prodotti che poi vengono effettivamente commercializzati. Per conoscere tutte le novità sui brevetti Apple, fate riferimento alla nostra sezione dedicata.

Tutti gli articoli di macitynet dedicati ad Apple Watch sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 230€ su MacBook Pro M1 al prezzo minimo: 1480,90 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 230 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,202FollowerSegui