HomeMacityFinanza e MercatoApple vale oltre un quarto dell’intero fatturato TSMC

Apple vale oltre un quarto dell’intero fatturato TSMC

Da quando Apple ha scelto TSMC come partner unico per la costruzione dei suoi processori proprietari per iPhone, iPad e ora anche per Mac è noto che gli ordinativi della multinazionale di Cupertino pesano molto sul fatturato totale di TSMC: la classifica dei primi 10 clienti top lo conferma e offre una stima in termini percentuali.

Stando alle stime elaborate da Bloomberg e DigiTimes da sola Apple vale oltre un quarto dell’intero fatturato di TSMC, per la precisione il 25,93%. L’importanza della collaborazione tra le due società risulta evidente anche dal balzo tra la quota attribuita ad Apple rispetto alla seconda società cliente di TSMC: si tratta di MediaTek che si ferma lontanissima seconda con una quota del fatturato stimata del 5,80% sul totale.Apple vale oltre un quarto dell’intero fatturato TSMC

La classifica dei primi 10 clienti top di TSMC prosegue con AMD, Qualcomm, Broadcom, Nvidia, Sony, Marvell, STM e ADI. Nell’ultima e decima posizione troviamo Intel con lo 0,84% del fatturato totale di TSMC, una percentuale esigua ma che è destinata a crescere anche in modo significativo. Ricordiamo infatti che Intel sotto la guida di Pat Gelsinger ha avviato una nuova strategia che prevede tra l’altro la collaborazione con TSMC per costruire i processori di fascia più alta.

Secondo gli addetti ai lavori la collaborazione tra Intel e TSMC proseguirà almeno fino al 2025 con l’avvento del processo di costruzione a 2 nanometri di TSMC. Non solo: si prevede che la quantità degli ordinativi Intel sia destinata a crescere sensibilmente, fino a spingere Intel entro i primi tre clienti top in termini di fatturato e profitti per TSMC entro il 2023 e oltre. In sostanza In pratica viene suggerito che l’ultima in classifica Intel potrebbe arrivare addirittura a soppiantare Apple nella prima posizione come cliente più importante per il fatturato di TSMC.

Gli ultimi e più potenti processori proprietari di Apple per Mac sono M1 Pro e M1 Max impiegati nei MacBook Pro 2021 di ultima generazione: la recensione di MacBook Pro 14 di macitynet è in questo articolo.

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro M1 da 11″ a prezzi ribassati e pronta consegna su Amazon

iPad Pro 11" M1 2021 è in sconto su Amazon. Li comprate a prezzi ribassati e arrivano in pochissimi giorni.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial