Recensione aspirapolvere robot 360 S5: pulizie smart con stile ed al giusto prezzo

In prova l'aspirapolvere robot minimale e moderno, con sistema LIDAR per la mappatura delle varie stanze: funziona bene, è silenzioso e costa poco.

Recensione 360 S5, pulizie in casa a 360 gradi

La moda degli aspirapolvere robot per la pulizia smart della casa è ormai entrata a pieno diritto nel panorama tecnologico, e sono davvero tantissimi gli esponenti in questo campo.

A differenza di qualche anno fa non è più necessario spendere tanto per avere un buon alleato nella pulizia domestica, e 360 è un brand che propone in catalogo diversi modelli. In prova oggi 360 S5, il robot smart che pulisce casa in autonomia e che si controlla direttamente dallo smartphone.

Estetica

A livello estetico i robot smart si somigliano tutti l’un l’altro, differenziandosi in piccoli particolare. 360 S5 ha un’estetica davvero minimale. E’ quasi totalmente bianco, di forma circolare e sulla parte superiore propone due pulsanti: quello per l’accensione e quello per avviare la ricarica.

Sulla parte alta è presente un piccolo rialzo, che manca in alcuni concorrenti e che, probabilmente, non permetterà di pulire sotto i mobili più bassi, come ad esempio un letto contenitore non troppo rialzato da terra. Sulla parte frontale è presente il laser, mentre sotto il vano centrale viene alloggiata la pattumiera da 550 ml.

Sulla parte bassa sono presenti due ruote in gomma piuttosto grandi e un’unica spazzola principale. Dal punto di vista estetico non vi è nulla di originale rispetto ad altri concorrenti, ma nel complesso questo aspirapolvere robot 360 S5 risulta moderna e minimale.

Recensione 360 S5, pulizie in casa a 360 gradi

E’ la base di ricarica a presentare qualcosa di diverso rispetto ad altre dello stesso tipo. Non ha, ad esempio, alcun binario dove ospitare il robot, che peraltro si ricaricherà “in retromarcia” avendo i sensori posti sul retro.

La base di ricarica, anch’essa bianca, permette di nascondere il filo di alimentazione sotto un apposito vano, così da rendere la stazione di ricarica più ordinata e meno invadente alla vista.

Recensione 360 S5, pulizie in casa a 360 gradi

Caratteristiche tecniche

L’aspirapolvere robot 360 S5 potenza ha una potenza di aspirazione massima di 2.000 Pa e una durata della batteria di circa 110 minuti, grazie alla batteria da 2600 mAh. E’ in grado di salire su ostacoli spessi circa 20 mm e usa la tecnologia di mappatura LIDAR per affrontare ostacoli determinare la distanza di un oggetto o di una superficie. Come già accennato, la pattumiera rimovibile offre uno spazio di 550 ml, mentre il peso totale del robot aspirapolvere è di oltre 3,5 Kg.

Recensione 360 S5, pulizie in casa a 360 gradi

Tante le sue funzioni di pulizia, tra le quali quella che consente di limitare l’aspirazione ad una particolare area di casa, senza che il robot continui a vagare per altre stanze. L’aspirapolvere non include alcun telecomando per il controllo a distanza, che invece avviene solo sulla base dell’applicazione per iPhone e Android.

E’ possibile accendere il robot e avviare la pulizia, o la ricarica, anche tramite i due pulsanti presenti sulla parte superiore, consentendo così di effettuare pulizie anche senza smartphone.

Recensione 360 S5, pulizie in casa a 360 gradi

360 S5 si autogestisce e se l’area da pulire è troppo grande, oppure l’autonomia si approssima allo zero, torna automaticamente alla base di ricarica, per ricaricarsi all’ 80% della capacità prima di tornare sul punto in cui aveva interrotto.

Recensione 360 S5, pulizie in casa a 360 gradi

Questo grazie alla piccola torretta posta sulla parte superiore del robot, dove è alloggiato il laser LDS, che scansiona l’area di pulizia per creare una mappa della  camera in base al quale il robot potrà navigare in autonomia. Il robot è altresì dotato di una serie di sensori che lo aiutano a muoversi intorno senza cadere e urtare ostacoli.

Durante la nostra prova, a dire il vero, non sono mancate alcune collisioni, ovviamente di entità assolutamente trascurabile, che non danneggiano in alcun modo i mobili presenti in casa. L’unica accortezza è quella di spostare eventuali cavi o fili, che il robot tenta di superare, ma che potrebbero invece bloccarle la spazzola o le ruote.

Recensione 360 S5, pulizie in casa a 360 gradi

Dopo che il robot ha creato la mappa di casa, calcolerà il modo più efficiente per pulire. Seguendo la mappa generata, 360 S5 si sposta avanti e indietro in linea retta, così da non trascurare nulla. 360 S5 è in grado di salvare le mappe di più piani; ciò lo rende ideale per le case a più piani.

Recensione 360 S5, pulizie in casa a 360 gradi

Come pulisce

Ovviamente, la preoccupazione principale di chi acquista un robot aspirapolvere è sempre la stessa: pulisce bene? Anche in questo caso rispondiamo positivamente, dovendo fare delle dovute precisazioni. Un robot del genere non potrà mai sostituire scopa e secchio d’acqua.

Durante le nostre prove 360 S5 è riuscito a pulire autonomamente le stanze, senza alcun intoppo, riuscendo a raccogliere gran parte della polvere accumulatasi. All’apertura della piccola pattumiera abbiamo riscontrato davvero parecchi detriti e impurità, segnale evidente che l’aspirapolvere funziona. Su questo non può mentire: il sacco era pieno di polvere.

Recensione 360 S5, pulizie in casa a 360 gradi

I sensori funzionano bene, le collisioni con gli ostacoli sono ridotte o comunque ammortizzati al massimo dal bordo frontale semovente. Di certo l’aspirapolvere non è in grado di eliminare il 100% dello sporco presente sul pavimento.

Recensione 360 S5, pulizie in casa a 360 gradi

Ad uno sguardo generale del pavimento, dopo il passaggio di 360 S5 notiamo una maggiore pulizia del pavimento, come se qualcuno avesse davvero spazzato, ma non è un soluzione per evitare al 100% pulizie più approfondite con i sistemi tradizionali.

Recensione 360 S5, pulizie in casa a 360 gradi

Da notare che 360 S5 è in grado di identificare automaticamente le diverse tipologia di pavimenti in moquette. Una volta che il robot passa sul tappeto, la sua potenza di aspirazione viene automaticamente incrementata fino ad un livello massimo, fornendo pulizia più profonda. Quando il robot è fuori del tappeto, la modalità di pulizia ritorna automaticamente allo standard.

Recensione 360 S5, pulizie in casa a 360 gradi

Applicazione 360Smart

L’applicazione che controlla il robot, disponibile gratis su iOS e Android è in lingua inglese. Non ci si spaventi, è intuitiva, facile da usare, ma ha tutto quel che serve per una pulizia smart al completo.

L’app consente di avviare immediatamente la pulizia, scegliendo tra le diverse potenze di aspirazione, tra leggera, standard e massima, oltre a consentire di ricaricare il robot con un semplice tap.

Se queste sono le funzioni di pulizia immediata, accedendo al menù altro, invece, sarà possibile scegliere le zone in cui limitare la pulizia, resettare le mappe salvate, usare un telecomando virtuale a schermo per dirigere il robot, effettuare la manutenzione, o programmare gli orari di pulizia.

La pulizia pulizia suddivisa in zone è particolarmente utile nel caso in cui si desidera far rimanere il robot all’interno di una stanza in particolare, mentre è possibile tracciare delle linee immaginarie oltre il quale non far andare il robot. E’ possibile anche creare un rettangolo sulla mappa virtuale all’interno del quale effettuare le pulizie, quindi in modo mirato.

Recensione 360 S5, pulizie in casa a 360 gradi

Conclusioni

Al momento questo aspirapolvere costa appena 270 euro. Si tratta di un prezzo davvero adeguato alla qualità del prodotto. E’ ben costruito, gode di motori brushless, è piuttosto silenzioso e fa il suo dovere.

Manca invece il supporto agli assistenti digitali come Alexa e Google Home, non potendo avviare le pulizie tramite comandi vocali, né automazioni profonde.

In ogni caso pulisce bene, non sostituisce al 100% scopa e secchio d’acqua, ma fornisce una pulizia di base appagante.

Costa 270 euro e si acquista direttamente su GearBest.

PRO

  • Esteticamente valido
  • Solido e ben assemblato
  • Autonomia buona
  • Grado di pulizia soddisfacente
  • Rapporto qualità prezzo

CONTRO

  • Non supporta Alex/Google Home
  • Non c’è telecomando fisico per il controllo
  • La torretta impedisce il passaggio sotto i mobili più bassi