Assistente Google ora risponde alle ricerche con più dettagli diretti

Non più soltanto un elenco di link ma schede dettagliate, immagini e informazioni a vista: ecco come cambiano le risposte dell’Assistente Google

L’Assistente Google risponde alle domande con più dettagli

La prossima volta che farete una domanda all’Assistente Google, ci saranno maggiori possibilità che in risposta non riceverete soltanto un elenco di collegamenti a pagine esterne.

In base a quanto si apprende, Google starebbe infatti distribuendo un nuovo aggiornamento per il proprio assistente vocale che gli consentirà di fornire schede informative più dettagliate in risposta alle domande degli utenti.

Ad esempio cercando eventi in un determinato luogo, oltre ai link verranno mostrate mappe, immagini dedicate e un pulsante per aggiungere i singoli risultati tra i preferiti. Oppure se si cercano informazioni sui gatti, in cima alla lista dei risultati si otterrà una galleria di immagini inerenti alla ricerca, così come chiedendo informazioni su una specifica azione in borsa verrà mostrato anche il grafico del relativo andamento.

L’Assistente Google risponde alle domande con più dettagli

Ancor più interessanti sono gli strumenti web a disposizione dell’utente e senza neppure scaricare applicazioni esterne, come la bolla virtuale per misurare l’inclinazione degli oggetti usando lo smartphone come una livella, la tavolozza colori con il relativo codice html e programmi speciali per calcolare gli interessi del mutuo e altro ancora.

Tutto ciò, in un formato appositamente progettato per gli schermi verticali degli smartphone, migliorando così la distribuzione dei risultati di ricerca effettuati con l’Assistente Google sui medesimi. L’aggiornamento dovrebbe essere già attivo sui dispositivi Android mentre non c’è una data indicata per il rilascio su iOS, anche se non dovrebbe tardare poi molto.