Assistenza WiFi, con iOS 9.3 i consumi saranno sotto controllo

L'aggiornamento iOS 9.3 introdurrà un contatore specifico per la funzione di Assistenza WiFi, utile per tenere sotto controllo gli esatti consumi con il passaggio automatico alla rete cellulare

Con iOS 9.3 sarà più facile tenere d’occhio i consumi dell’Assistenza WiFi. La funzione è stata introdotta a settembre con la nuova major release e permette di navigare in rete sempre al massimo della velocità escludendo automaticamente la rete WiFi quando il segnale è debole.

La nuova opzione è stata ampiamente criticata dagli utenti tanto da spingerne alcuni a intentare un’azione collettiva contro Apple visto che, oltre ad essere attiva di default, il meccanismo di funzionamento parrebbe poco chiaro.

Assistenza WiFi

Con il prossimo aggiornamento del sistema operativo – fa sapere MacRumors – ci sarà però un contatore, mostrato proprio sotto la voce “Assistenza WiFi” situata in fondo alla scheda “Cellulare” nelle Impostazioni, che mostrerebbe l’esatto consumo dei dati. In questo modo sarà più facile tenere sotto controllo i consumi per chi lo scorso settembre, non conscio del fatto di avere l’opzione attiva a seguito dell’aggiornamento al nuovo iOS, si era trovato costretto a pagare cifre esorbitanti per aver consumato inconsapevolmente diversi GB di dati tramite rete cellulare.