fbpx
Home Hi-Tech Android World La nave affonda: anche Bill Gates abbandona Windows Phone

La nave affonda: anche Bill Gates abbandona Windows Phone

Come il capitano della nave (anche se capitano di Microsoft non lo è più da un pezzo) che oramai è a picco abbandona il vascello anche Bill Gates abbandona il suo Windows Phone.

Che il co-fondatore di Microsoft ha abbandonato il cellulare di casa, lo si apprende da una intervista rilasciata a Fox News, e questo potrebbe rappresentare il più esplicito suggello alla fine formale della piattaforma, più della vendita di una versione “personalizzata” di Galaxy S8 nei negozi di Microsoft e più persino, di un eventuale ammissione da parte di Satya Nadella di avere abbracciato la piattaforma Android. Gates rappresenta infatti ancora oggi il volto più noto di Microsoft, quasi un sinonimo delle Finestre e ancora oggi il suo più importante uomo marketing a livello popolare.

Questo pare essere ben presente anche allo stesso Gates visto che parlando del suo nuovo telefono, il fondatore delle finestre tiene a far sapere che non usa un iPhone (Apple era e resta lo spauracchio e il nemico storico di Microsoft), ma un Android, “pieno di software Microsoft”. Aggiungendo per essere più chiaro

No. Not iPhone

Tuttavia, Gates ha riconosciuto l’importanza di Apple e di iPhone, definito dallo stesso come “fenomenale”.

bill gates
Bill Gates

Dell’ammissione, menzionata anche da ON Msft, non saranno felici aziende come HP e Alcatel che stanno ancora producendo dispositivi Windows Mobile, ma è inutile negare che  le percentuali di chi usa e sopratutto compra telefoni Windows sono da prefisso telefonico. Senza una base di utenti significativo, è certo che Windows Mobile non otterrà molto supporto dagli sviluppatori, con la conseguenza di sempre maggiore povertà per il negozio digitale di Windows.

Secondo gli ultimi dati forniti da Net Market Share, Windows rappresenta ormai una percentuale misera dello 0,81 nel mercato della telefonia mobile. In confronto, Android muove una fetta del 64.76 per cento, mentre iOS si attesta a circa il 32.93 per cento.

 

Offerte Speciali

Amazon spacca il prezzo di iPad Pro: sconto del 23%

Su Amazon piovono sconti per gli iPad Pro e iPad Air. Ribassi storici, con taglio al listino fino al 23% per i modelli Pro. Prezzi interessanti anche per gli iPad Air
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,419FansMi piace
95,273FollowerSegui