BOE ha brevettato una nuova tecnica per produrre MicroLED: finiranno sui prodotti Apple?

I micro LED sono considerati l'unica vera possibile alterantiva agli OLED. I cinesi del BOE Technology Group hanno brevettato una nuova tecnica produttiva.

La tecnologia Micro LED è da tempo vista da molti osservatori come l’unica in grado di dare filo da tocere all’OLED. Tra i sostenitori di questa tecnologia ci vari big del settore, incluse Samsung, Sony e anche Apple.

Il cinese BOE Technology Group, già partner di Apple per la produzione di schermi LCD di iPad e MacBook, ha ottenuto brevetti legati alla tecnologia Micro LED. I cinesi sono ora i secondi al mondo per quanto riguarda i brevetti legati a queata tecnologia, almeno secondo quanto riportano statistiche del Korean Intellectual Property Office.

Il National Intellectual Property Administration of China ha pubblicato un brevetto depositato da BOE incentrato sul trasferimento Micro LED. Nalla richiesta di brevetto, BOE ha proposto una soluzione di trasferimento in massa ad alta efficenza con uno strato magnetico integrato nella struttura ad array del micro LED.

I chip Micro LED si conformeranno alle unità magnetiche permettendo di trasferire grandi quantità con una sola operazione. La tecnologia brevettata dai cinese promette di semplificare la produzione dei substrati e migliorare l’efficienza del trasferimento.

La cinese BOE ha brevettato una nuova tecnica produttiva MicroLED

BOE, si apprende dalla OLED association, ha collaborato con Rohinni, una startup statunitense specializzata nelle tecnologie Micro LED e Mini LED e con la quale ha avviato anche una joint venture.