fbpx
Home Hi-Tech Cellulari/Telefonia Approvati i rimborsi di massa degli utenti delle bollette a 28 giorni

Approvati i rimborsi di massa degli utenti delle bollette a 28 giorni

A fine gennaio per le bollette a 28 giorni è arrivata una mega multa da 228 milioni di euro a TIM, Vodafone, Wind Tre e Fastweb con l’accusa di intesa anticoncorrenziale da parte di Agcom: ora il Consiglio di Stato vota a favore dell’autorità antitrust e rende obbligatori i rimborsi di massa degli utenti.

Finora infatti chi desiderava essere rimborsato per la criticata (e illegale) contabilizzazione di fatture e bollette a 28 giorni doveva seguire una procedura ad hoc, come illustrato in questo articolo di macitynet. Gli utenti non informati sulla vicenda e quelli intimoriti dalla procedura non hanno mai richiesto il rimborso loro dovuto, a tutto vantaggio degli operatori di telefonia che si trovavano così a rimborsare un numero sensibilmente inferiore di utenti.
rimborsi bollette 28 giorni - agcomMa a fine gennaio, insieme alla mega multa inflitta da Agcom agli operatori in questione, l’autorità antitrust ha stabilito che il rimorso gli utenti doveva essere di massa e automatico per tutti gli utenti coinvolti. Non sorprende che TIM, Vodafone, Wind Tre e Fastweb si siano opposti a questa decisione, chiedendo che fosse mantenuto il sistema precedente di rimborsi esclusivamente con procedure singole e individuali per ogni cliente.

La decisione del consiglio di Stato contro l’interesse degli operatori, insieme a un’altra delibera recente contro le rimodulazioni, conferisce più spazio di manovra ad Agcom: secondo quanto segnala Repubblica.it l’autorità potrà accelerare sui rimborsi automatici di massa agli utenti delle bollette a 28 giorni e potrebbe applicarlo anche in altri casi.

Per tutti gli articoli che parlano di tariffe e operatori di telefonia si parte da questa pagina. Per tutti gli articoli di macitynet dedicati a iPhone si parte da qui, invece per tutti quelli sull’universo Android si parte da questa pagina.

Offerte Speciali

iPad ricondizionati, scontati e in pronta consegna su Amazon

iPad ricondizionati, scontati e in pronta consegna su Amazon

Su Amazon trovate iPad ricondizionati, in condizioni pari al nuovo e garantiti un anno. In più sono in pronta consegna.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,341FansMi piace
94,923FollowerSegui