Capcom Arcade è la nuova console per gli amanti della vecchia scuola

Capcom Arcade sarà la prossima console vecchia scuola, con 16 titoli classici inclusi, e che simulerà un vero e proprio cabinato da bar. Ecco i primi dettagli svelati dal costruttore

Capcom Arcade è la nuova console per gli amanti della vecchia scuola

Nintendo ha messo su un business incredibile con le riedizioni delle proprie console in versione mini. La strategia è stata poi replicata da Sega e Sony, ma presto anche Capcom salirà sul carro delle console vecchia scuola. Prenderà il nome di Capcom Arcade, e consentirà di giocare ai classici arcade delle sale gioco anni ’80 e ’90 sul televisore del salotto.

E’ un sistema di gioco plug-and-play, che includerà 16 giochi. La console avrà la forma del logo Capcom, e si collegherà al televisore mediante cavo HDMI, alimentato tramite un semplice cavo USB. Si può anche collegare al Wi-Fi,  elemento che altre mini-console non hanno. Capcom afferma che l’uso principale del Wi-Fi è relativo alle classifiche online globali.

La console Capcom Arcade integra di serie due controller, così da permettere una esperienza multigiocatore in locale, stile cabinato da bar. I 16 giochi in bundle comprendono titoli super noti agli appassionati del gaming dell’epoca, tra cui Captain Commando, Fighters Eco, Mega Man: The Power Battle, Street Fighter II: Hyper Fighting, e altri ancora, come riportato anche da Ubergizmo.

Capcom Arcade è la nuova console per gli amanti della vecchia scuola

Capcom Arcade sarà disponibile a partire dal 25 ottobre a 229 euro. Maggiori informazioni sulla possibile disponibilità della console anche in Europa, e in Italia saranno svelate in seguito.