fbpx
Home Macity Hardware Apple Nuovi MacBook Pro, la GPU AMD “Capo Verde" brucia le precedenti

Nuovi MacBook Pro, la GPU AMD “Capo Verde” brucia le precedenti

La GPU integrata nei nuovi MacBook Pro 15” con display Retina presentati il 19 maggio è la AMD M370X che fa parte della serie Capo Verde. AnandTech ha cercato di capire qual è esattamente la GPU in questione, giacché la M370X non è presente nell’elenco delle GPU serie M300 recentemente presentate da AMD. Dai dati della sezione “Grafica/monitor” dell’utility “Informazioni di Sistema” si evince che la GPU in questione è di fatto quella con il nome in codice “Cape Verde”. L’ID dispositivo “0x6821” ricavato da System Profiler è infatti lo stesso usato per altre componenti della serie “Capo Verde”.

AnandTech spiega che rispetto alla precedente Nvidia GeForce GT 750M, la nuova GPU è più potente e particolarmente adatta per l’uso con sistemi portatili; riscalda tipicamente di più il che spiegherebbe la frequenza di funzionamento inferiore (800 MHz contro 925 MHz) rispetto alla GT 750M, probabilmente per evitare il surriscaldamento. Apple promette prestazioni “fino all’80% più scattanti” e i benchmark  che ha eseguito un utente con CompuBench sembrano confermare la maggiore velocità.

ANA1 ANA2

ANAGFes

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

Su Amazon iPad Pro 11" 2020 nella versione top da 1 TB scende al prezzo più basso della sua storia: 999 euro. Uno sconto del 25%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,802FansMi piace
93,092FollowerSegui