Home Macity Internet Incendio distrugge fattoria in Canada, forse scaturito da un iPhone in ricarica

Incendio distrugge fattoria in Canada, forse scaturito da un iPhone in ricarica

In Canada una coppia di cittadini nella British Columbia ha chiesto ad Apple un risarcimento di 600.000 dollari per via della perdita della propria fattoria, per cause non coperte dall’assicurazione: l’incendio che ha provocato la distruzione del casale potrebbe essere scaturito da un iPhone in carica.

L’incidente, spiega la coppia per il tramite di patentlyapple, ha portato alla chiusura dell’attività di famiglia, perché l’intero sito agricolo è stato spazzato via a seguito dell’incidente. Per la coppia non sembrano esservi dubbi: sarebbe stato un iPhone difettoso a far partire la scintilla.

Più nel particolare, Cathy e Ian Finley ritengono che l’origine dell’incendio sia da attribuire a un iPhone 6 difettoso acquistato da appena tre mesi nel momento in cui si è verificato il sinistro, nell’ottobre 2016. I vigili del fuoco che hanno trovato il dispositivo annerito, mentre gli investigatori hanno riferito di un possibile surriscaldamento del telefono o del caricabatteria, tale da innescare l’incendio, infiammando una sedia da cui poi sono divampate le fiamme.

Da quel momento è partita la battaglia giudiziaria tra i Finley, l’assicurazione e Apple, che non sembrano però addivenire a un accordo. Il problema è alquanto bizzarro: già nel 2016 Apple ha dichiarato di voler aiutare la famiglia a riprendersi economicamente dall’incidente, ma per farlo ha bisogno di visionare l’iPhone, per comprendere effettivamente se questo sia la causa scatenante dell’incidente. L’assicurazione, però, ha sempre rifiutato di consegnare quello che rimane del dispositivo.

Non solo: il rapporto della CBC osserva che «Una ditta privata forense che lavora per i funzionari dei vigili del fuoco» detiene l’iPhone incriminato. Per questo, essendo stata Apple privata della possibilità di esaminare lo smartphone, non potrà avanzare alcuna proposta di risarcimento. Non è la prima volta che un iPhone prende fuoco, ma è certamente curioso che nel caso canadese Cupertino non abbia avuto la possibilità di esaminare il presunto “colpevole” per offrire un risarcimento.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,960FollowerSegui