CES 2010: prima galleria dal padiglione iLounge

Quest'anno la troupe di Macitynet si è spostata al CES di Las Vegas, la più grande fiera dell'elettronica di consumo americana, per poter verificare di prima mano come il mondo Apple, tramite iPod e iPhone si stia diffondendo nel mercato consumer, anche a livello di presenza in fiere generaliste (e più generalista di questa non si può!) e non solo in fiere specialistiche come era il MacWorld Expo.

Gli spazi espositivi sono condensati del CES nel Las Vegas Convention Center (LVCC) e consistono in quattro grandi padiglioni di circa 12-15.000 mq l’uno; uno spazio immenso dove trovano posto diverse categorie di prodotti tecnologici, dall’audio, ai network, all’home theater/video.

Per capire come si colloca la fiera rispetto alla città  di Las Vegas bisognerebbe fare un’analisi approfondita della città  stessa… ci limitiamo a dire, per chi non lo sapesse che la città  resa famosa da Elvis è sorta dal nulla ed è costituita principalmente da “attrazioni”, siano essi alberghi, resort o teatri. Quindi la fiera stessa diventa un “landmark” (un complesso importante) per la capacità  di muovere complessivamente quasi 120.000 persone.

Per giungere al LVCC si può prendere lo shuttle gratuito che, tramite 11 linee, collega i diversi alberghi alla fiera. Vedere decine di bus muoversi, coordinati da personale di servizio con segnalatori luminosi simili a quelli usati negli aeroporti, è abbastanza impressionante.
Oppure si può scegliere di giungere con l’avveniristica monorotaia o, infine, in taxi, scambiando 4 chiacchiere con l’autista, categoria sempre pronta a far passare il tempo comodamente ai propri clienti mentre cerca di districarsi tra il traffico lento e inesorabile della Strip.
E quasi impensabile recarsi a piedi data la distanza della fiera dalla maggior parte degli alberghi… anche i più volenterosi potrebbero essere persuasi dal clima freddo che investe gli Stati Uniti in questi giorni.

Come tutto ciò che è americano, la fiera è organizzata alla perfezione con accessi ben evidenti, controlli, stand per informazioni e personale disponibile e cortese.

Nella nostra prima fotogalleria che trovate su questa pagina vi offriamo un primo giro nell’area dedicata al mondo Apple (iLounge) che mostra un insieme di stand dalle dimensioni non esagerate (almeno non quanto alcuni stand degli scorsi MacWorld Expo) ma ben forniti di materiale e prodotti. Si possono vedere storici marchi legati al mondo di iPod e iPhone ma anche alcuni legati al Mac, come i produttori di accessori Macally, Be.ez, Extreme Mac.

Nelle prossime ore lo staff di Macitynet vi porterà  le novità  più interessanti, con ampi reportage fotografici e resoconti dei prodotti.

Stay tuned!

ces