Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Apple Bugs & Bug Fixes » Mostrata potenziale vulnerabilità  in Leopard e Snow Leopard

Mostrata potenziale vulnerabilità  in Leopard e Snow Leopard

Pubblicità

Un ricercatore di SecurityReason, società  che si occupa di sicurezza nelle applicazioni web, ha mostrato una vulnerabilità  presente sia in Mac OS X 10.5, sia in Mac OS X 10.6. La vulnerabilità  consiste in un potenziale buffer overflow derivante dalla funzione strtod, di derivazione Unix. Il ricercatore Maksymilian Arciemowicz aveva già  segnalato il problema a giugno dello scorso anno. Il problema riguarda non solo Mac OS X ma anche sistemi quali OpenBSD, NetBSD, FreeBSD e software quali Google Chrome, Firefox e altri software di Mozilla, Opera, KDE e K-Meleon.

SecurityReason ha contrassegnato il rischio vulnerabilità  come “alto” e afferma che la falla potrebbe potenzialmente essere sfruttata per eseguire attacchi in remoto. FreeBSD e NetBSD hanno risolto l’inconveniente già  dalla scorsa estate, così come Google e Mozilla; Apple, invece, non è ancora intervenuta. Un aggiornamento specifico potrebbe essere rilasciato con i periodici update di sicurezza software o in concomitanza con gli aggiornamenti di sistema.
[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Nuovo Apple Watch SE già in forte sconto su Amazon

Apple Watch SE Cellular 44mm scontato del 22%, solo 249€

Su Amazon Apple Watch SE torna al minimo storico. Ribasso di 70€ per la versione Cellular da 44mm, prezzo di solo 249 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità