Come comprare un Apple Watch, in US si prenota e si ritira anche negli Store

Per comprare un Apple Watch sarà anche possibile prenotarlo on line e ritirarlo nei negozi. È Apple a fare un passo avanti e a chiarire le modalità con cui l’orologio smart sarà acquistabile, una procedura che fino a ieri notte restava poco chiara e che ancora oggi, nonostante qualche cenno in più non è del tutto esplicitata.

Secondo quando si legge sul sito americano di Apple Store on line (e solo su quello per ora) sarà possibile prenotare l’orologio on line e successivamente ritirarlo presso un Apple Store di propria scelta. Questo fino a ieri non era del tutto scontato visto che si era solo saputo che dalla mattina del 10 aprile, alle 9,01 ora italiana, si sarebbero aperte le prenotazioni, ma non che le prenotazioni avrebbero previsto anche la consegna in negozio. In termini pratici sembra di capire che il sistema funzionerà come ha operato per il lancio di iPhone 6 e in altre occasioni: si visiterà il sito si piazzerà un ordine e si dirà dove si vuole ritirare Apple Watch.

Apple specifica anche che è possibile andare in un negozio, dopo avere prenotato la visita, e farsi mostrare Apple Watch. Quel che non si dice esplicitamente è che a quel punto si potrà anche prenotare il dispositivo, ma è naturale pensare che una volta deciso l’acquisto si potrà anche prenotare l’acquisto. Sembra anche abbastanza logico ritenere che però questo non garantirà la disponibilità nel giorno stesso del lancio, il 24 aprile, visto che è possibile che i prodotti prenotati per il giorno stesso del debutto presso quello store siano andati esauriti. Da questo punto di vista potrebbe a questo punto essere una buona idea prenotare Apple Watch e successivamente anche una visita presso un Apple Store; se non si sarà convinti dalla dimostrazione sarà sempre possibile disdire l’acquisto.comprare apple watch

 

Resta ora da vedere che cosa accadrà in Europa, ovvero in quei paesi per gli Italiani più raggiungibili. Al momento non c’è alcuna indicazione sulle prenotazioni per la consegna nei negozi: la sezione “come comprare un Apple Watch” semplicemente non esiste. Ci si limita a dire quel che abbiamo spiegato ieri sera, ovvero che è possibile prenotarlo a partire dalla 9,01 italiane. È possibile che nelle prossime ore la situazioni cambi e che la scritta, pubblicata solo qualche ora fa nella serata americana e nel cuore della notte europea, possa cambiare e si specifichi anche da noi che Apple Watch è prenotabile e ritirabile anche presso un negozio dei paesi dove il lancio è previsto il 24 aprile. In fondo la globalizzazione del sistema  di vendita è una delle caratteristiche di Apple. In questo caso se siete interessati all’acquisto, potrete prenotare on line presso un punto vendita che sia per voi raggiungibile (in Francia, Germania o Regno Unito ma anche in Cina, Australia, USA, Canada e Hong Kong) e recarvi nel giorno specificato per ritirarlo.

Se così non fosse e in Europa non ci fosse la prenotazione con ritiro presso gli Apple Store, potrebbe essere più complicato e resterebbero solo due alternative: andare in un negozio per la dimostrazione e poi prenotare, oppure trovare qualcuno che è disposto a comprare o ricevere per voi in uno dei paesi di vostra preferenza. Quel che non potrete fare sarà andare il giorno 24 in un Apple Store e comprare senza prenotazione perchè a quanto pare Apple ha deciso di non vendere Apple Watch ai clienti che entrano in negozio senza averlo prenotato, almeno fino a quando non avrà una scorta sufficiente del prodotto.

Offerte Speciali

Amazon fa il "tre per due" su iPhone 13,  lo sconto è del 33%!

Minimo storico per iPhone 13 da 128 GB, solo 629€

Incredibile super su Amazon per iPhone 13 da 128 GB. Lo pagate il 17% in meno del suo prezzo e risparmiate 130 €. Solo 629 €

Ultimi articoli

Pubblicità