Comprare un iPhone usato, cosa controllare

State acquistando un iPhone usato? Ecco cosa controllare prima dell'acquisto per evitare di ritrovarsi tra le mani un dispositivo rubato e completamente inutilizzabile

comprare iphone usato cosa controllare

Acquistare un iPhone di seconda mano può rivelarsi una scelta saggia se si trova un buon usato ad un prezzo allettante, ma è importante stare attenti onde evitare di incappare in fregature a cui poi è impossibile porre rimedio. Ci stiamo avvicinando alla presentazione del nuovo iPhone 6 e, come ogni anno, questo è il periodo migliore per acquistare un iPhone usato in quanto moltissimi utenti tenteranno di vendere il proprio in modo da monetizzare ed essere pronti per l’acquisto del nuovo modello.

Con iOS 7 Apple ha fatto un notevole passo avanti verso la protezione dei dispositivi grazie all’integrazione della funzione Activaction Lock che li rende praticamente inutilizzabili a seguito di un furto. E’ una novità disponibile da soltanto un anno, quindi è molto probabile che un ladro non ne sia a conoscenza o più semplicemente cerchi comunque di venderlo all’acquirente meno informato e più ingenuo. Per evitare di acquistare un dispositivo rubato e quindi inutilizzabile è bene controllare alcune cose elencate da iDownloadBlog che abbiamo deciso di segnalarvi, aggiungendo qualche nostra considerazione.

Evitate di acquistare un iPhone usato online

Sebbene in rete si trovano spesso offerte di dispositivi Apple a prezzi stracciati, è bene evitare di acquistarli senza poterli prima vedere e toccare con mano: oltre ad il rischio di acquistare un iPhone rubato, potreste anche ricevere un oggetto per un altro. Non è la prima volta che capita di acquistare fotografie dell’oggetto o pietre contenute all’interno della scatola originale dell’iPhone. Con lo scambio “alla vecchia maniera” avrete la certezza di acquistare un iPhone vero e funzionante, evitando spiacevoli sorprese.

Accendetelo e date un’occhiata alla schermata di blocco

Sebbene un serio venditore ha già ripristinato il dispositivo come nuovo prima di venderlo, se si tratta di un iPhone rubato è molto probabile che, non conoscendo Apple ID e password, il dispositivo contiene ancora tutti i dati. Se così fosse, è probabile che al posto della schermata di sblocco venga mostrato un messaggio del proprietario impostato attraverso la modalità Lost. Prima di acquistarlo chiedete al venditore di poterlo accendere e verificare che non ci sia nulla del genere. Se viene mostrato un codice di accesso, chiedetegli di sbloccare il dispositivo, quindi passate allo step successivo.

comprare iphone usato cosa controllare